Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Soffre un tempo, ribalta in 3' e chiude con mezz'ora di anticipo. L'Inter è seconda, Conte sorride

Soffre un tempo, ribalta in 3' e chiude con mezz'ora di anticipo. L'Inter è seconda, Conte sorrideTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 14 luglio 2020 00:50I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

L'Inter rialza la testa, ribalta il Torino dopo essere stata sotto all'intervallo e aggancia la Lazio al secondo posto in classifica: sebbene le possibilità di vincere il titolo siano minime, la fiammella è ancora accesa. Un successo che arriva dopo due passi falsi e che da essi ha portato a un vero e proprio scossone. Lo si nota dalle scelte iniziali di Antonio Conte. Il tecnico lascia fuori Eriksen per la seconda partita consecutiva, terza nelle ultime quattro gare. Fuori anche Skriniar, pessimo contro il Verona al ritorno dopo tre partite di squalifica. Altro giro di stop, stavolta per scelta tecnica con la conferma di Godin nel trio di difesa. Gagliardini al centro con Borja Valero sulla trequarti. Torna Lautaro Martinez in attacco, al suo fianco Alexis Sanchez. Romelu Lukaku non è nemmeno in panchina.

La squadra soffre, va sotto nel primo tempo, ribalta i giochi nella ripresa con due reti in tre minuti e poi la chiude quando manca ancora mezz'ora da giocare. Segnali incoraggianti da Alexis Sanchez che ha dimostrato di avere una grande intesa con Lautaro Martinez. Prova di solidità dietro da parte di Godin. E Conte a fine gara può finalmente sorridere, precisando le sue scelte tecniche, soprattutto riguardanti l'esclusione di Eriksen e parlando del suo futuro a tinte nerazzurre.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000