Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Prima la salute

 Prima la saluteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
lunedì 02 marzo 2020 16:23Il corsivo
di Ivan Cardia

Poi le polemiche. Grandi protagoniste, nei giorni in cui l'allarme coronavirus prende il sopravvento su tutto. E ci mancherebbe altro, perché prima la salute, appunto. Però nella gestione dell'emergenza ci siamo mostrati fragili come non mai: senza poter sapere quando potremo smettere di chiamarla così, ora è il momento di raccogliere i cocci. E provare a offrire un quadro che sia il più integro possibile.

Stilettate a go go. Sono quelle volate tra la Lega Serie A e l'Inter. A prescindere dal merito, il tempismo della decisione è stato disastroso. L'abbiamo già detto, non torniamoci più. Da qui a mercoledì l'aria si rassenerà? Sono pochi gli indizi che lo fanno pensare, tra diffide e l'ipotesi di commissariamento che sarà l'elefante nel Salone d'onore del CONI. Eppure è l'unica possibilità che abbiamo: dopo aver lavato panni sporchi, unti e bisunti davanti al pubblico ludibrio degli spettatori di tutto il mondo, non abbiamo grosse alternative.

Juventus-Inter a porte chiuse non sarebbe stata una bella vetrina? A conti, fatti, l'alternativa è stata anche peggio. Siamo riusciti nell'ardua missione di dare ragione all'insopportabile Vrba quando diceva che non prendiamo sul serio certe cose. In un momento critico per tutto il Paese abbiamo dato priorità all'emergenza, a parole. Nei fatti, ognuno ha inseguito il proprio obiettivo, neanche fosse una puntata di House of Cards. Tutti contro tutti, nessuno a favore di un movimento che nel momento del bisogno implode su sé stesso, vittima delle sue faide intestine e dei giochetti di palazzo. Prima la salute. Ché anche litigare fa male.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000