Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pecorino, da Ibra al Catania per diventare grande

Pecorino, da Ibra al Catania per diventare grandeTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 17 dicembre 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Esordire tra i pro, giocare e segnare per la squadra della propria città, sono emozioni uniche, indescrivibili. E sono proprio quelle che sta vivendo Emanuele Pecorino con la maglia del suo Catania, in una stagione che lo ha visto fare ritorno alla base per spiccare definitivamente il volo nel calcio dei grandi. L'attaccante classe 2001 sta sfornando ottime prestazioni condite da un ottimo bottino di reti, ed è uno dei principali protagonisti dell’ottimo avvio di campionato dei rossoazzurri, attualmente al sesto posto della classifica del Girone C del campionato di Serie C.

Uomo derby - Emanuele ha iniziato a tirare i primi calci nel Trinacria, una academy locale, per poi passare a 9 anni, nel 2010, al club del quale fino a quel momento era un semplice tifoso che andava a seguire le partite in curva con la sua famiglia. Inizia così il suo percorso con il Catania. Una trafila che lo ha portato prima a esordire in prima squadra ancora minorenne, per poi meritarsi una doppia chiamata da parte del Milan. La prima nel 2019 per il Torneo di Viareggio, dove fece gol all’esordio; la seconda nell'agosto dello stesso anno, quando si è trasferito in prestito alla Primavera rossonera. Nel mezzo, il 7 aprile 2019, era arrivato da diciassettenne anche l’esordio in Serie C, nella partita giocata al Massimino contro l’Avellino di mister Novellino. Rientrato in terra siciliana al termine della stagione 2019/20, il 9 novembre 2020 Emanuele è partito titolare nel suo primo derby contro il Palermo, segnando al Barbera la sua prima rete tra i pro, quella del definitivo 1-1. Una delle gioie più grandi della sua giovanissima carriera, che a soli diciannove anni lo ha già visto rendersi decisivo in uno dei derby più caldi del nostro calcio.

A scuola da Ibra - Domenica scorsa, nella partita in casa della Viterbese vinta per 2-1 dagli etnei, Pecorino ha dato il là alla rimonta dei suoi segnando il gol del pareggio in scivolata da dentro l’area piccola, da vero opportunista. Si è trattato del suo quinto gol stagionale, reti che hanno regalato parecchi punti pesanti in questo ottimo inizio di campionato della squadra allenata da mister Raffaele. E chissà che presto non possa tornare a dare del tu a Zlatan Ibrahimovic, idolo d'infanzia e del quale ricorda alcune movenze in campo, affinate anche grazie al confronto in allenamento a Milanello nei primi mesi del 2020. Intanto il Catania se lo gode, festeggiando due volte per i gol di un ragazzo cresciuto con i colori rossoazzurri nel cuore e sulla pelle.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000