Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Samuele Vianni, segnare e sognare: tra Napoli e... Nadal

Samuele Vianni, segnare e sognare: tra Napoli e... NadalTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
mercoledì 26 febbraio 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Il Napoli è impegnato in una complicata rincorsa verso la salvezza nel campionato Primavera 1, che vede i partenopei attualmente al penultimo posto della classifica. La formazione allenata da mister Giuseppe Angelini, subentrato da qualche settimana a Roberto Baronio, è reduce da un pareggio scoppiettante contro la Roma. Un 3-3 vissuto sulle montagne russe, che ha visto tra i protagonisti un giocatore che, quando vede giallorosso, si scatena.

Gol da grande - La doppietta di Samuele Vianni è stata fondamentale nell’economia del punto conquistato dai partenopei. L’attaccante classe 2001 ha segnato il primo e il terzo gol degli azzurri, che aveva propiziato il temporaneo sorpasso prima del pari acciuffato poco dopo dai padroni di casa. Due reti che hanno confermato un feeling particolare per il ragazzo nativo di Pontedera, in provincia di Pisa, che nella sua prima stagione in Campania aveva timbrato il cartellino una volta soltanto prima del match di domenica scorsa. Lo aveva fatto nella gara di andata, proprio contro la Roma, eletta a vittima stagionale preferita dell’attaccante toscano. E pensare che all’alba della sua giovane carriera, Vianni i gol era chiamato ad evitarli, piuttosto che a realizzarli. Samuele ha infatti iniziato come portiere nel Santa Maria a Monte, la squadra dove ha mosso i suoi primi passi, per poi essere convertito nel ruolo di attaccante, posizione nella quale si è già aperto le porte del calcio professionistico. Il classe 2001 è infatti reduce da una stagione importante con la Virtus Entella: un’annata che ha segnato il suo debutto e i primi gol nel calcio dei grandi, e nella quale ha contribuito alla promozione in Serie B centrata dal club ligure, prima di essere ingaggiato dal Napoli nell’estate del 2019.

Idolo con la racchetta - Vianni è un attaccante capace di abbinare un buon fiuto del gol ad una apprezzabile attitudine al gioco collettivo e al lavoro sporco. Non è raro, infatti, vederlo battagliare coi centrali avversari, difendendo il pallone per alzare il baricentro della squadra e far respirare i suoi nei momenti di difficoltà. Buona la facilità di calcio col prediletto piede destro, capace di colpire con potenza anche da fermo e della media distanza. La statura è appena superiore al metro e ottanta, ma del fisico di Samuele colpisce la muscolatura ben sviluppata negli arti inferiori. Un mix di potenza e elasticità, accompagnato da buone capacità coordinative e velocità di esecuzione che gli permettono di essere sempre svelto e armonico nel gesto tecnico. Rapido nel breve, il classe 2001 possiede anche una buona resistenza organica, che gli consente di spendersi nel primo pressing sulla manovra avversaria. Subito integrato nell’ambiente partenopeo, Vianni è un leader silenzioso che sta imparando ad essere continuo in ogni singolo allenamento, prendendo spunto dal suo idolo di sempre: Rafael Nadal, un punto di riferimento per un grande appassionato di tennis come lui. Oltre ai gol, Samuele eccelle nella matematica nel suo percorso di studi all’istituto tecnico con indirizzo aziendale. Un giocatore rapido di gambe ma anche di testa, che dopo la doppietta alla Roma vuole mettere nel mirino altri bersagli per provare a trascinare il suo Napoli verso l’obiettivo della salvezza.

Articoli correlati
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000