HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Darko Pancev, il quasi Pallone d'Oro e grandissimo flop nerazzurro

07.09.2019 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 16955 volte

Darko Pancev verrà ricordato per sempre da tutti i tifosi italiani, in particolare da quelli dell'Inter, come uno dei più grandi flop mai arrivati in Serie A. Nato calcisticamente nel Vadar, nel 1988 si trasferì alla Stella Rossa di Belgrado dove mise a segno 84 gol in 92 partite giocate. Il macedone fu il miglior marcatore europeo nella stagione 1990-1991 con 34 gol e vinse la Coppa dei Campioni (realizzando il rigore del decisivo 5-4 contro l'Olympique Marsiglia dopo lo 0-0 dei 120 minuti regolamentari). Vinse la Scarpa d'Oro e si piazzò secondo nella classifica del Pallone d'oro 1991. Nell'estate del 1992 fu acquistato dall'Inter, con cui firmò un contratto quadriennale da 2 miliardi di lire a stagione, ma l'esperienza in nerazzurro fu tutt'altro che positiva, visto che totalizzò soltanto 30 presenze mettendo a segno 10 gol. Anni dopo dichiarò che la scelta di approdare all'Inter fu il più grande sbaglio della sua vita visto che era nel mirino anche di Milan, Barcellona, Manchester United, Real Madrid. Secondo il suo punto di vista con lo sbarco in nerazzurro finì in una squadra "difensivista". Dopo il passaggio al Dusseldorf e l'esperienza al Sion appese le scarpette al chiodo. Con la maglia della Nazionale jugoslava è invece sceso in campo 27 volte segnando 17 gol, mentre con quella della Macedonia ha segnato una rete in sei presenze. In tutta la sua carriera ha vinto quattro campionati e una coppa di Jugoslavia, un titolo e una coppa di Svizzera, una Coppa dei Campioni e una Coppa Intercontinentale. Oggi Pancev compie 54 anni.

Sono nati oggi anche Marcelle Desailly, Mario Frick, Belozoglu Emre, Gabriel Milito, Claiton dos Santos e Miranda.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 settembre MANDZUKIC IN QATAR, FASE DI STALLO. FIORENTINA, PRADÈ SU MONTELLA: “LO DIFENDERÒ SEMPRE”. TORINO, MAZZARRI VERSO IL RINNOVO - Intervenuto ai microfoni di Sky Sport primo del fischio d'inizio di Juventus-Hellas Verona, il ds bianconero Fabio Paratici ha parlato di Dybala e Buffon....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510