HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Juan Alberto Schiaffino, protagonista del Maracanazo: 3 scudetti in Italia

28.07.2019 00:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 11804 volte

Juan Alberto Schiaffino, centrocampista capace di vincere sia in Uruguay che in Italia, ma soprattutto protagonista nel 1950 del Maracanazo, che gli consentì di laurearsi campione del mondo con la maglia della sua Nazionale. Nella sua lunga e prestigiosa carriera, dopo gli esordi nelle giovanili del Nacional, ha vestito soltanto tre maglie: quella del Penarol, quella del Milan e quella della Roma. Tre scudetti in Italia, cinque campionati uruguayani e come detto il Mondiale del '50, ma Schiaffino può anche vantarsi di aver vestito sia la maglia dei sudamericani che quella dell'Italia, anche se solo per quattro volte. Dopo aver detto basta al calcio giocato ha iniziato la carriera da allenatore, anche se non con la stessa fortuna. Nel 2002 a Montevideo la sua scomparsa, con lo stesso oriundo che avrebbe compiuto oggi 94 anni.

Sono nati oggi anche Bruno Pesaola, Luis Aragones, Michael Carrick, Nene, Mathieu Debuchy, Harry Kane e Albin Ekdal.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Serie A, live dai campi - Juve, out CR7. Paquetà, escluse lesioni muscolari Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi. ATALANTA Squadra subito al lavoro questa mattina al Centro Bortolotti di Zingonia. Nessuna sosta dopo la partita con la Fiorentina, essendoci il turno infrasettimanale di campionato. Nerazzurri divisi in due gruppi: defaticante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510