HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Seydou Keita, dai successi spagnoli alla cattedra in giallorosso

16.01.2019 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 14725 volte
© foto di Federico Gaetano

Seydou Keita. Classe, esperienza e una bacheca di primo livello. Il centrocampista, o meglio ex centrocampista dopo l'avventura all'Al-Jaish, ha iniziato la sua carriera in Europa con la maglia del Marsiglia, prima di trasferirsi al Lorient e al Lens, dove si è fatto conoscere e si è guadagnato il biglietto per la Liga spagnola, con il Siviglia che lo acquistò nell'estate del 2007 e lo fece diventare grande. Da qui l'approdo al Barcellona, vero club che lo ha consacrato ad altissimi livelli e gli ha permesso di vincere tutto o quasi. Dopo una fugace esperienza in Cina al Dalian Aerbin, il centrocampista maliano (primatista di presenze e reti con la sua Nazionale) è tornato nella penisola iberica al Valencia per poi arrivare nel 2014 in Italia, alla Roma. Lì fu soprannominato dai tifosi giallorossi Il Professore per come dispensava consigli e indicazioni dall'alto della sua esperienza, dentro e fuori dal campo. Una coppa di Francia, quattro supercoppe di Spagna, due coppe del Re, tre Liga, due Champions League, due supercoppe UEFA e due Mondiali per club. Questo il palmares dell'ex mediano giallorosso nonché blaugrana, che oggi compie 39 anni.

Sono nati oggi anche Giovanni Vavassori, Tony Pulis, Stefano Carobbi, Domenico Morfeo, Bobby Zamora, Emanuel Pogatetz, Stephan Lichtsteiner, Pablo Zabaleta e Reto Ziegler.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510