Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Inter-Fiorentina: Conte lancia Eriksen alle spalle delle punte

Le probabili formazioni di Inter-Fiorentina: Conte lancia Eriksen alle spalle delle punteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 25 settembre 2020 18:45Probabili formazioni
di Simone Lorini

Ultimo weekend di Serie A di settembre, secondo per buona parte delle squadre ma primo per Inter, Atalanta, Spezia, Lazio, Udinese e Benevento. Un lungo fine settimana di gare che si concluderà col posticipo di lunedì sera a Bologna, poi sarà solo calciomercato fino al 4 ottobre. Weekend di partite molto importante per i venti allenatori di Serie A, che da martedì potranno tirare il bilancio su questo inizio di stagione e indirizzare le scelte del finale di mercato estivo: di seguito le scelte dei tecnici di Inter e Fiorentina, che si sfideranno nella quarta sfida del weekend, raccolte direttamente dai nostri inviati sui campi di massima serie.
Attiva ora DAZN. Guarda Inter-Fiorentina. Disdici quando vuoi.

COME ARRIVA L'INTER - Arriva il giorno del debutto in Serie A per l'Inter che, contro la Fiorentina, rispolvera il trequartista. Conte l'undici anti-Viola ce l'ha già in mente: senza de Vrij (squalificato), il perno centrale di difesa davanti alla porta di Handanovic sarà Bastoni, affiancato da D'Ambrosio e Kolarov. In mezzo, in attesa che Vidal raggiunga la forma ideale (ieri era a Barcellona per completare l'addio ai blaugrana), con Barella ci sarà Gagliardini. Fasce affidate a Hakimi e Perisic, provato più volte ad Appiano con esiti positivi. E poi, come si diceva, il trequartista che fa rima con Eriksen: il danese - in netto vantaggio su Sensi - torna a vestire una maglia da titolare, a supporto del solito tandem Lautaro-Lukaku.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Dopo i tre punti dell'esordio, la Fiorentina si prepara alla dura trasferta di Milano. Iachini dovrebbe puntare ancora sul collaudato 3-5-2, con Amrabat pronto a debuttare ufficialmente in maglia viola. Una prima che invece sembra dover essere ancora rinviata per capitan Pezzella, non al meglio e ancora in dubbio: davanti a Dragowski pronto a subentrare ancora Ceccherini assieme a Caceres. Per il resto, Amrabat dovrebbe prendere il posto di Bonaventura, con Duncan e Castrovilli in mediana e Chiesa ancora a destra a tutta fascia, con Biraghi sul lato opposto. Davanti sicuro di un posto di Ribery: Kouame ancora in vantaggio su Vlahovic e Cutrone per affiancarlo, ma non sono da eslcudersi sorprese.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000