HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Crotone-Livorno - Stroppa lancia Pettinari dal 1'

Fischio d'inizio oggi alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
03.02.2019 06:42 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 3580 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Due squadre, Crotone e Livorno, che stanno mettendo in atto una lenta ma necessaria risalita. Rispettivamente terzultima e penultima della classifica, le due squadre si sfideranno oggi con in palio tre punti di assoluta importanza. Da un lato i calabresi, che arrivano dalla vittoria sul campo del Foggia e due risultati utili consecutivi. Un segnale, soprattutto il successo in terra pugliese, che vuol dare uno slancio alla squadra di mister Stroppa che ora vuole continuità. Dall’altro lato il Livorno che non perde da ben sei partite, striscia che vede al suo interno due vittorie. Bottino positivo ma che ha bisogno di essere incrementato da un nuovo successo che, al momento, manca da due gare.

COME ARRIVA IL CROTONE - “Abbiamo centrato tutti gli obiettivi fissati. E non è stato affatto facile vista la nostra situazione di classifica. Ma riteniamo di aver fatto un ottimo lavoro. Ringrazio i ragazzi che sono venuti, in questo momento era difficile l’opera di convincimento, ma loro hanno accettato la sfida”, queste le parole del presidente Giovanni Vrenna alla vigilia del match di campionato contro il Livorno. La squadra calabrese, infatti, ha sfruttato la sessione invernale di mercato per rinforzare la rosa in vista della corsa salvezza. Colpi interessanti come Milic, giocatore di esperienza che ha vestito appena un anno fa la maglia del Napoli, o anche Spolli e Machach. Stroppa schiererà il 3-5-2 con Simy e Pettinari, quest’ultimo uno degli ultimi arrivi del mercato invernale.

COME ARRIVA IL LIVORNO - "Sono molto contento dei nostri acquisti, perché i calciatori appena arrivati hanno portato nuove caratteristiche in tutti i reparti del campo e perché hanno accettato subito di venire in amaranto”, queste le parole di Roberto Breda in conferenza stampa. Anche gli amaranto hanno messo a segno colpi interessanti come Eguelfi, Kupisz, Gori e lo sloveno Boben. In campo i toscani dovrebbero schierarsi con il 3-4-1-2 che vedrà Diamanti sulla trequarti, Giannetti e Murilo coppia d’attacco.

Le probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Marchizza; Sampirisi, Rohden, Barberis, Zanellato, Firenze; Simy, Pettinari. A disposizione: Figliuzzi, Tripaldelli, Gomelt, Kargbo, Molina, Festa, Vaisanen, Nanni, Valietti, Mraz, Machach, Benali, Golemic. Allenatore: Giovanni Stroppa.

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Di Gennaro, Bogdan, Gasbarro; Valiani, Luci, Agazzi, Porcino; Diamanti; Giannetti, Murilo. A disposizione: Zima, Gonnelli, Marie Sainte, Fazzi, Salzano, Kupisz, Canessa, Gori. Allenatore: Roberto Breda.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie B, le formazioni ufficiali di Hellas-Salernitana. Pazzini sfida Calaiò Queste le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Salernitana, anticipo del venerdì di Serie B: Hellas Verona: Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Dawidowicz, Vitale; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Lee, Pazzini, Laribi. Allenatore: Grosso. Salernitana: Micai; Gigliotti, Migliorini,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510