HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Serbia-Austria U21 - Out Friedl, c'è Jovic

17.06.2019 06:40 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 3034 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Dopo il girone dell'Italia, tocca al Gruppo B debuttare in questo Europeo Under 21. Alle 18.30 scendono in campo Serbia e Austria, una squadra piena di talenti e l'altra che pure promette abbastanza bene. Si gioca a Trieste, al Nereo Rocco, ed entrambe le squadre sono cariche a pallettoni per giocare la prima sfida di questa kermesse.

COME ARRIVA LA SERBIA - Otto vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta. Ventisei punti conquistati e vetta del Gruppo 7 di qualificazione a quest'ultima fase. La Serbia, mai come in questa generazione, ha una rosa davvero interessante e il percorso fatto nei gironi lo teestimonia. L'ultima sconfitta, ad inizio 2018, gli è stata inflitta dall'Italia, per 1-0, Poi da lì in avanti quattro successi e due pari. Tanti gli 'italiani' presenti in rosa, qualcuno anche perno della nazionale, come Milenkovic della Fiorentina in difesa e Lukic del Torino a centrocampo. Nel 4-3-3 disegnato da Goran Đorović in attacco ci sarà ovviamente la stella Jovic, supportato da un altro bel talento che è Zivkovic e Radonjic. In porta c'è un'altra conoscenza italiana, ossia Radunovic della Cremonese.

COME ARRIVA L'AUSTRIA
- Tra le candidate a rivelazione di questa manifestazione c'è sicuramente l'Austria, alla prima partecipazione ad una fase finale, ma reduce da un bel girone, guarda caso proprio dietro la Serbia, e di un passaggio del turno arrivato ai play-off contro la Grecia, battuta sia all'andata che al ritorno. Diversi i calciatori interessanti, come Horvath della Dinamo Dresda e Friedl del Werder Brema. Per quanto riguarda la formazione, Werner Gregoritsch dovrebbe optare per un 4-2-3-1, solito schieramento delle ultime partite. In difesa Maresic e Danso saranno i centrali, con Ullmann e Ingolitsch sulle fasce. In mediana Ljubicic e Ljubic a fare da perno, con Wolf, Horvath e Honsak alle spalle di Kalajdzic.

PROBABILI FORMAZIONI:

SERBIA (4-3-3): Radunovic; Bogosavac, Milenkovic, Jovanovic, Gajic; Lukic, Racic, Pantic; Zivkovic, Jovic, Radonjic. CT: Đorović

AUSTRIA (4-2-3-1): Schlager; Ullmann, Maresic, Danso, Ingolitsch; Ljubicic, Ljubic; Honsak, Wolf, Horvath; Kalajdzic. CT: Gregoritsch


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

TMW - Inter, ultimatum United per Lukaku. E' l'ultima settimana per chiudere Per l'Inter sono giorni decisivi sul fronte Romelu Lukaku, con lo stesso attaccante che è sparito dalle ultime foto che ritraggono i Red Devils alle prese con gli allenamenti in Asia. L’agente di Lukaku, Federico Pastorello, ha già un accordo di massima con l'Inter (contratto di 5...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510