HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Callejon e Milik sbagliano, Lacazette no: Napoli-Arsenal 0-1 al 45esimo

18.04.2019 21:50 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7479 volte
Fonte: Dal nostro inviato al San Paolo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E' finito 0-1 il primo tempo di Napoli-Arsenal, ritorno dei quarti di finale di Europa League. I gunners, che nella gara d'andata si sono imposti 2-0, sono a un passo dalla qualificazione, a 45 minuti dalle semifinali. Al San Paolo, la prima frazione è stata decisa da una perfetta punizione di Alexander Lacazette.

Doppia occasione Napoli - Con un centrocampista in più e con un trequartista in meno. S'è visto un Arsenal più difensivo al San Paolo in questo primo tempo rispetto a una settimana fa. Il pressing asfissiante, che all'Emirates è durato per tutta la prima frazione, questa volta s'è consumato nel primo quarto d'ora. Poi è scemato, piano piano, dopo la prima vera occasione della partita che è arrivata al 17esimo. Una rapida ripartenza orchestrata da Koulibaly s'è tramutata in pochi attimi nell'occasione per Callejon per presentarsi a tu per tu con Cech: conclusione rasoterra e centrale, troppo prevedibile per il portiere dell'Arsenal che ha salvato il risultato. Dopo l'occasione dello spagnolo, il Napoli ha acquisito fiducia e ha alzato il baricentro. Al 28esimo Milik (a cui pochi minuti prima era stato annullato un gol per posizione di fuorigioco), imbeccato da Zielinski, non è riuscito a centrare la porta con un colpo di testa da posizione favorevolissima.

Gol di Lacazette, 0-1 al 45esimo - Due occasioni, doppio rimpianto. Perché in una gara in cui per il Napoli tutto doveva girare per il verso giusto è stato l'Arsenal a capitalizzare, alla prima vera occasione. Una punizione dai 25 metri calciata da Lacazette con i giri giusti ha spiazzato Meret e zittito il San Paolo al 36esimo. Un gol pesantissimo, che dà ai gunners la possibilità di prenotare un posto per le semifinali: per ribaltare il discorso qualificazione, adesso, il Napoli dovrà segnare quattro gol. Non un miracolo, di più.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Laszlo Boloni: "CR7 il migliore di sempre. E la sua storia non è finita" Laszlo Boloni, l'allenatore che lanciò Cristiano Ronaldo tra i professionisti allo Sporting CP nel 2002, non ha mostrato alcun dubbio su quale sia il miglior calciatore in circolazione. Queste le sue dichiarazioni in merito nel corso della lunga intervista esclusiva concessa a TMW:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510