Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Dal Viareggio allo Zenit, dalla corte della Dea alla sfida alla Lazio: chi è il crack De Ketelaere

Dal Viareggio allo Zenit, dalla corte della Dea alla sfida alla Lazio: chi è il crack De KetelaereTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 28 ottobre 2020 15:45Serie A
di Marco Conterio

Un anno e mezzo fa, Charles de Ketelaere giocava al Viareggio con la maglia del Bruges. Colpi da genio che hanno intrigato tanti osservatori presenti, nulla però in confronto all'attenzione che il 2001 ha attirato nella prima in questa Champions League. Un gol decisivo allo scadere contro lo Zenit per il trequartista belga, dopo novanta minuti giocati da protagonista. Una stagione dove il ragazzo di Brugge, che ha militato per tutta la sua carriera nella squadra della sua città, sta giocando da protagonista anche in Jupiler Pro League e dove ha segnato una rete.

La corte dell'Atalanta De Ketelaere è diventato da subito uomo mercato, per la giovane età ma pure per il talento brillante. Così la Dea, che già lo aveva sottolineato in rosso ai tempi del Viareggio, lo ha seguito in Nazionale (ora è Under 21, due gare e un gol, ndr) e pure coi grandi. In Champions e non solo, dove tra le altre ha sfidato anche il Paris Saint-Germain. Oggi è spauracchio della Lazio decimata, alla prima ha steso lo Zenit allo scadere, in estate il Brugge ha detto no alla proposta dell'Atalanta che voleva comprarlo e lasciarlo per una stagione in prestito in Belgio. Ha resistito, il club, perché conscio che questa sarebbe potuta essere la sua stagione. Per venderlo a un prezzo certamente più importante. L'antipasto Champions gli ha dato ragione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000