HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

De Paul, Sema e Lasagna fanno volare l'Udinese: 3-1 al Genoa a Marassi

03.11.2019 16:58 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 1850 volte
© foto di Giacomo Morini

Fondamentale vittoria dell'Udinese a Marassi contro il Genoa firmata da De Paul, Ken Sema e Lasagna che hanno ribaltato il gol in avvio di Pandev. Grazie a questo successo i bianconeri si portano a 13 punti in classifica mentre il Grifone è fermo a quota 8, a una sola lunghezza di vantaggio dalla terzultima posizione.

1-1 ALL'INTERVALLO - Primo tempo a due volti tra Genoa e Udinese, con la formazione di Thiago Motta a farla da padrona nella prima parte e la reazione dei friulani nel finale. Bella l'azione tra Pandev e Kouame che ha portato all'1-0 del macedone, splendido il gol del pareggio di Rodrigo De Paul che ha battuto Radu con un destro all'incrocio dei pali. Risultato tutto sommato giusto al duplice fischio dell'arbitro con le due squadre che hanno provato a fare la partita.

GENOA PERICOLOSO - All'inizio della ripresa Genoa che torna a farsi preferire all'Udinese e vicino al vantaggio al 56' con un tiro di Kouame servito da Romero, ma Musso non si è fatto sorprendere sul suo palo. Poco prima, al 51' primo cambio per Thiago Motta che ha richiamato in panchina Saponara inserendo Radovanovic, con Agudelo tornato a fare il trequartista. Al 64' primo cambio anche per l'Udinese: fuori De Maio infortunato e dentro Becao, mentre dall'altra parte Barreca ha preso il posto di Ankersen.

ALTRE SOSTITUZIONI - Tenta il tutto per tutto Thiago Motta al 70' con l'inserimento di Sanabria al posto di Romero, mentre Gotti ha sostituito Nestorovski con Lasagna e proprio il numero 15 per poco non è riuscito a mandare in porta Okaka al 75' ma l'ex Roma è scivolato per ben due volte prima di essere chiuso da Radovanovic. Poche emozioni nella ripresa, dopo un primo tempo che era stato molto piacevole.

PIÙ UDINESE CHE GENOA - Nel finale meglio l'Udinese che in contropiede ha provato a far male alla difesa rossoblù sfruttando la velocità di Lasagna. Occasione sugli sviluppi di un corner per Becao ma il suo colpo di testa si è spento sul fondo. La svolta arriva però all'87': palla rasoterra in area dello stesso Becao per Lasagna che sbaglia lo stop, palla che arriva a Okaka che aggancia e scarica per Ken Sema che con un sinistro potentissimo ha battuto l'incolpevole Radu per la rete del vantaggio bianconero. Al novantatreesimo occasione per i padroni di casa con Pinamondi ma il numero 99 non è riuscito a calciare chiuso dalla difesa friulana in corner. Sul successivo calcio d'angolo Radovanovic di testa ha sfiorato il pareggio ma sul ribaltamento di fronte è stato Kevin Lasagna a chiuderla, sfruttando una sponda di Teodorczyk e liberandosi di Barreca con un sombrero prima di battere Radu.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510