Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Avv.Malagnini: “Caso Reggiana diverso dal Napoli. Ecco le differenze”

ESCLUSIVA TMW - Avv.Malagnini: “Caso Reggiana diverso dal Napoli. Ecco le differenze”
© foto di Aurelio Bracco
venerdì 20 novembre 2020 14:43Serie A
di Alessio Alaimo

La sconfitta per 3-0 a tavolino ai danni della
Reggiana contro la Salernitana senza penalizzazione in classifica utile anche al Napoli? “No. Al Napoli non è utile. Anzi conferma la bontà della decisione assunta dal Giudice Sportivo è confermata dalla Corte d’Appello”, spiega a TuttoMercatoWeb l’avvocato Luciano Ruggiero Malagnini.

Quali sono le differenze?
“Il Napoli non è andato a giocare ritenendo che ci fosse la forza maggiore quando in realtà non c’era. Il Napoli non ha partecipato alla partita e oltre al 3-0 gli è stato inflitto un punto di penalizzazione perché non si è presentato deliberatamente alla partita. Nella fattispecie il club azzurro non ha applicato il protocollo dela Federazione. Alla Reggiana non viene data la penalizzazione perché ciò nasce del protocollo e viene agganciato all’articolo 1 punto 3 della delibera che prevede che quando non riesci ad avere dodici giocatori più il portiere perdi la partita. Ma niente penalizzazione. Mentre il Napoli aveva il numero di giocatori per giocare la partita contro la Juventus”.

Protocollo calcistico e ASL. Come comportarsi quando ci sono i casi di Covid?
“Bisogna sempre seguire il protocollo federale che è stato recepito dalle leghe. Quando le società hanno il soggetto positivo in caso di positività questa viene comunicata dal laboratorio al responsabile sanitario così da metterlo in quarantena e informare l’ASL. Ma si deve continuare a giocare. Al di là della determinazione assunta dall’ASL”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000