HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Errasti (Colpisa): "Atletico leggermente favorito sulla Juve"

18.09.2019 13:45 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 3423 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

“Penso che sarà una partita diversa rispetto alla scorsa stagione”. Dalla Juve di Allegri alla Juve di Sarri, avversario ancora una volta l’Atletico Madrid di Simeone. Su TMW ne abbiamo parlato con Rodrigo Errasti, collega di Colpisa, tra le principali agenzie d’informazione spagnole: “Ho visto molto il Chelsea di Sarri nella scorsa stagione: penso che la chiave per l’Atleti possa essere aggredire gli spazi in contropiede. L’anno scorso fu una gara molto chiusa, senza spazi. Ora, l’ossessione del Cholo era che Diego Costa stesse bene: cercherà molto la velocità del brasiliano e di Joao Felix per sfruttare gli spazi. Sarri lo sa, ma sarà una partita in cui ci sarà più tempo e spazio per correre in attacco”.

Nell’ultimo turno di campionato la Juventus ha pareggiato e l’Atletico ha perso: chi sta peggio?
“Dobbiamo pensare a come sono arrivati quei risultati. La Real Sociedad puntava a lasciare la palla e giocare in contropiede, e l’Atletico soffre in queste situazioni, quando deve condurre il gioco. La Juve non ha fatto bene a Firenze, però è molto solida dietro. Penso che la squadra spagnola sia leggermente favorita, perché come dicevo prima negli spazi i bianconeri possono soffrire”.

Joao Felix contro Cristiano Ronaldo. L’allievo sfida il maestro.
“Quello che mi ha impressionato di Joao Felix è che a volte non sembra essere in campo. Però quando prende la palla può fare qualsiasi cosa: non è una cosa che succede con tutti i giocatori. Fa cose sorprendenti. Cristiano invece è sempre presente, è un giocatore che è protagonista in qualsiasi momento della partita. Ma gli acuti di Joao Felix potrebbero essere addirittura più determinanti”.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Prandelli: “Calcio schizofrenico. Con Preziosi patto di lealtà” “L’Atalanta deve godersi la Champions ed essere orgogliosa di quanto fatto. E poi non è ancora fuori, può giocarsela nelle prossime tre partite”. Così a TuttoMercatoWeb Cesare Prandelli commenta il cammino, non particolarmente esaltante, dell’Atalanta in Champions League. Prima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510