Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Font, candidato presidenza Barça: "Riparto da tre: Messi, Cruijff e Guardiola"

ESCLUSIVA TMW - Font, candidato presidenza Barça: "Riparto da tre: Messi, Cruijff e Guardiola"
sabato 04 luglio 2020 10:00Serie A
di Giacomo Iacobellis

Il Barça che verrà, il rinnovo di Lionel Messi, il passato glorioso, il presente instabile e tanta voglia di tornare a rivedere le stelle... Victor Font, candidato alla presidenza blaugrana in vista delle elezioni del 2021, sogna un Barcellona migliore, ma soprattutto all'altezza della sua grande e indelebile storia. Un progetto già ben chiaro nella mente dell'uomo d'affari catalano, che TuttoMercatoWeb.com ha intervistato in esclusiva proprio dopo la notizia sul possibile addio della Pulce fra un anno. L'ennesimo colpo di scena di una stagione iniziata male e (quasi) finita peggio.

Signor Font, partiamo inevitabilmente dal futuro di Messi: se diverrà presidente, quanto conterà su di lui?
"Messi non si tocca. È ovvio che nel mio progetto faccio affidamento anche su Messi. Leo ha giocato solamente con la nostra maglia nella sua lunga e importante carriera. È un one club player e le leggende non se ne vanno, perché fanno parte della storia di un club per sempre. Trovo quindi imprescindibile il fatto che non solo chiuda qui la sua avventura da calciatore, ma che resti protagonista all'interno del Barça anche una volta appesi gli scarpini al chiodo".

Ma, secondo lei, può esistere oggi anche un Barcellona senza Messi?
"Certamente. Sarà dura non avere più in campo il miglior calciatore della storia - speriamo che manchi ancora tanto per quel momento -, ma il Barça ha 120 anni... Se resteremo fedeli al modello che ci ha resi la migliore squadra di sempre, continueremo a competere per tutti i titoli, per ogni obiettivo, per qualsiasi trofeo".

Detto della Pulce, che Barcellona ha in mente Victor Font?
"Quello stesso Barça che ha ideato Cruijff e ha poi perfezionato Guardiola. Un Barça che si affidi alla sua Masia e prenda sempre le sue decisioni come un club, con buonsenso e anche simpatia".

Insomma, sembra proprio che il Barcellona del (suo) futuro guardi alle origini per tornare a vincere e, soprattutto, far divertire i tifosi.
"Per questo dico che dobbiamo rispettare il nostro stile, mantenere il DNA che ha sempre contraddistinto il Barcellona. Sarà importante lasciar prendere le decisioni a coloro che ne sanno di più. Solo così potremo tornare a divertirci e godercela".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000