HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Marchesi: "Napoli, crisi gol momentanea. Può vincere l'EL"

18.02.2019 16:18 di Lorenzo Marucci   articolo letto 3101 volte

La crisi del gol per il Napoli continua. Anche ieri tante occasioni create da parte della squadra di Ancelotti, ma zero gol. "E' strano perchè stiamo parlando di giocatori abituati a far gol, come Insigne, Mertens e non solo. Forse è stata persa un po' di lucidità ma credo che sia soprattutto un fatto momentaneo", dice a Tuttomercatoweb.com Rino Marchesi, ex allenatore del Napoli. "Dal punto di vista del gioco la squadra dimostra di star bene, manca solo il gol al momento decisivo".

Anche da Milik era lecito attendersi di più?
"E' in un momento non fortunato, in altre occasioni la metteva sempre dentro. A Firenze ha sbagliato un gol che non è da lui".

E Ancelotti adesso come può fare a motivare una squadra che in campionato è a tredici punti dalla Juve?
"Sicuramente Ancelotti non avrà problemi a motivare la squadra, deve finire bene il campionato: oltretutto il Napoli è atteso da una stagione importante in Europa League, competizione in cui è una delle favorite. Non vedo il rischio di mollare in campionato".

Il Napoli può vincere l'Europa League?
"A mio parere sì".

Da ex allenatore dell'Inter che pensa della vicenda Icardi?
"E' un caso molto particolare e bisognerebbe vedere quali sono i rapporti tra società e giocatore. Col tempo credo che tutto si sistemerà. E' stata una vicenda che è andata oltre una normale situazione di chiacchiere da una parte e dall'altra. Dal punto di vista del giocatore credo che abbia tutte le qualità per riemergere".

Da ex viola invece che idea si è fatto della Fiorentina?
"Sta facendo bene considerando gli infortuni e le squalifiche. Quando vinci partite come quella col Chievo e con la Spal in situazioni particolari, diventa interessante. Può arrivare in Europa attraverso il campionato. Magari va sistemata meglio la difesa e il centrocampo nel senso che a volte ci sono momenti di sbandamento collettivo e individuale. Però con questo rendimento in zona gol tutto è possibile".

E su Chiesa cosa pensa? Ieri è stato pesantemente criticato dal presidente della Spal?
"Il rigore era netto e il regolamento è stato rispettato. Se il rigore veniva fischiato subito non c'era nessuna polemica. Spero che Chiesa rimanga, ma non sarà facile".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, Mertens ko in nazionale: costretto ad uscire nella ripresa Infortunio per Dries Mertens in Nazionale. L'attaccante del Napoli, partito titolare con il suo Belgio nella sfida con la Russia, è stato costretto ad uscire al minuto numero 52: dopo un intervento da parte di un avversario, il belga si è fatto male cadendo ed ha chiesto il cambio....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510