Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Orsi: "Allenamenti già lunedì? Meglio andare tutti nella stessa direzione"

ESCLUSIVA TMW - Orsi: "Allenamenti già lunedì? Meglio andare tutti nella stessa direzione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Stefano Principi
giovedì 19 marzo 2020 17:45Serie A
di Riccardo Caponetti

"I medici stanno facendo una cosa meravigliosa. Nel cuore ho una tristezza infinita per tutte le vittime del Coronavirus". A parlare è Fernando Orsi, ex portiere e allenatore, ora opinionista e seconda voce di Sky Sport. Intervistato da TuttoMercatoWeb.com, ha raccontato la sua personale situazione in questi giorni di emergenza: "Ho accentuato la definizione di homo divanatus, ma ho anche da fare fuori al balcone. Mi sto adeguando a tutti quelli che stanno vivendo una situazione simile. Per me, che ho due figli grandi, la casa rimane una zona di confort. È comunque brutto rimanere chiusi, ma sono fortunato perché almeno ho il conforto dei cari. Ci sono però persone che sono sole e capisco il loro disagio. Non c'è niente di positivo, siamo tutti in attesa che arrivi il picco in modo tale che i numeri diminuiscano, ma la drammaticità sta proprio che questo picco sale sempre. In Cina in due mesi hanno sbaragliato il virus, perché non possiamo farlo anche noi? La cosa brutta sarà rialzarsi quando tutto sarà finito, a livello economico la ripresa sarà disastrosa".

Lotito è deciso a far allenare la Lazio già da lunedì...
"A Formello ci sono 4-5 campi, c'è la possibilità di far allenare in sicurezza gruppi ristretti di giocatori in luoghi diversi. Ma in Serie A ci sono delle squadre in quarantena, non sarebbe male se tutti si mettessero d'accordo nel ricominciare in uno stesso giorno. Credo che adesso in Italia, non solo nel calcio, tutti debbano andare nella stessa direzione per salvaguardare la salute del paese"

Oggi Strakosha compie 25 anni: dà l'idea di essere un portiere sottovalutato?
"Non è che sia sottovalutato, ma a questo ragazzo non gli si perdona mai niente. Quando fa un errore lo riportano sempre a prima dicendo 'eh non è bravo in questo, non è bravo in quest'altro'. Invece gli errori che commette lui li fanno anche i grandi portieri del mondo come Oblak o Courtois. Strakosha sta facendo un percorso di crescita importante, sta facendo benissimo ed è uno dei punti di riferimento della Lazio. Se è seconda in classifica, lo deve molto al proprio portiere. La Lazio gli deve dire grazie, così come lui deve ringraziare la società".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000