HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Firenze, Roma o Napoli. Il (possibile) giro d'Italia del viola Veretout

21.04.2019 17:40 di Tommaso Bonan   articolo letto 3644 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Fino a qualche mese fa, il suo nome rappresentava una delle poche certezze di una Fiorentina zavorrata da una classifica anonima e da un futuro quantomeno incerto. Del resto, Jordan Veretout l'impegno non lo ha mai fatto mancare. Nonostante le difficoltà oggettive di una squadra che ha fatto e fa fatica ad emergere, il nome del centrocampista francese è spesso risultato tra i migliori in campo. Duttilità, piede educato e gol. Merce preziosa su cui lo sfortunato Pioli ha provato a puntare, senza però troppa fortuna.

L'IMPORTANZA DELLE PAROLE - Trascinato da una mediocrità generale della rosa, qualcosa in questa stagione non ha funzionato nel verso giusto. E - come succede spesso in questi casi - la valvola di sfogo ha trovato terreno fertile nei rumors di mercato. "Al mio futuro non penso, ma il mio sogno è partecipare alla Champions League e credo che, avendo appena compiuto 26 anni, abbia l’età giusta per pensare in modo positivo e in prospettiva a un salto di qualità". Le sue parole, pronunciate una manciata di settimane fa, non hanno fatto altro che confermare il tutto.

NAPOLI E ROMA, MA NON SOLO - La lista di pretendenti ha subito preso corpo, tanto da diventare un vero e proprio tema in casa Fiorentina. Ad oggi, le possibilità di restare in maglia viola sono - per così dire - difficilmente calcolabili. Il prezzo (20-25 milioni di euro) può invogliare ad esempio un club come il Napoli a puntare su un giocatore relativamente giovane (26 anni), che conosce già la serie A. Il recente cambio di procuratore (Giuffredi), in questo senso, può essere un indizio. E qualora la squadra del neo tecnico Montella non dovesse raggiungere l'Europa per il terzo anno consecutivo (l'ultima speranza è vincere la Coppa Italia), ecco che la percentuale di permanenza a Firenze si ridurrebbe drasticamente.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Juve di Pjanic non si ferma: 2-1 al Bologna. Buffon decisivo nel finale Juventus batte Bologna 2-1: a segno Cristiano Ronaldo e Danilo nel primo tempo. Decide, ancora, Pjanic. La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510