HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Gabigol: "Vorrei giocare con Firmino. Futuro? Dopo il Mondiale per club"

06.12.2019 23:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 4768 volte
© foto di Giacomo Iacobellis

"Mi piacerebbe giocare con Firmino, in Nazionale o magari nel Liverpool". Parole e musica di Gabriel Barbosa, il giocatore del momento in Sudamerica. L'attaccante brasiliano ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del Sun: "Firmino è un giocatore fantastico, lo ammiro davvero. Per me è una fonte di ispirazione. Il Liverpool è una squadra per cui tutti vogliono giocare ma è difficile parlarne al momento. Sono concentrato sul Mondiale per Club. Mi piace molto la Premier League, unisce forza, tecnica e velocità ed è un posto in cui mi piacerebbe giocare, uno dei migliori campionati del mondo. Vincere la Premier deve essere incredibile, ma ho un contratto con l'Inter e sono del Flamengo fino al 31 dicembre. Al futuro penserò dopo la competizione".

Errori di gioventù - Gabigol si è poi soffermato sul suo passato nerazzurro, non troppo positivo: "Ora sono più maturo, ho imparato tanto da quel periodo. Sto vivendo la fase migliore della mia carriera, il 2019 è stato un anno magico. Quando sono andato in Europa ero giovane e avevo tanto da imparare. Non mi pento però di averlo fatto, ho sempre cercato di lavorare nel migliore dei modi e di imparare".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RBN - Burgnich: “Nel nostro calcio c’era più passione, oggi comandano i soldi” Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Terzo Tempo, è intervenuto Tarcisio Burgnich: “La Juve è ancora in cima quest’anno, sarà difficile per gli altri. Prima si giocava per la voglia di esibirsi in campo, c’era la passione, adesso sono arrivati i soldi e si lavora soprattutto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510