Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'11 marzo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena dell'11 marzoTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 12 marzo 2020 01:00Serie A
di Michele Pavese

JUVE SU HARRY KANE. INTER, BASTONI E SKRINIAR NEL MIRINO DI GUARDIOLA. HANDANOVIC VERSO IL RINNOVO. NAPOLI, TANTI MOVIMENTI IN VISTA: DA JOTA A CALHANOGLU, FINO A BELOTTI. IL MILAN CERCA SIRIGU, C'È L'ACCORDO CON RANGNICK? BOLOGNA, IL FUTURO DI SKORUPSKI IN BILICO.

Il Napoli punta Bonaventura (in scadenza col Milan), Calhanoglu e Diogo Jota, anche se su quest'ultimo c'è anche il Manchester United. Arkadiusz Milik, invece, avrebbe attirato il forte interessamento da parte di due club di Londra, ovvero Tottenham e Arsenal.

Il Torino sta approfittando di questa sosta obbligata per guardare al futuro. Massimo Bava aspetta il via libera da parte del presidente Urbano Cairo per chiudere chiudere con il giovane attaccante argentino, di chiare origini italiane, Federico Girotti del River Plate. Servono quattro milioni per definire subito l’operazione. Il futuro di Salvatore Sirigu è ancora un mistero: il portiere granata è corteggiatissimo, sia in Italia che all'estero. In serie A piace a Milan e Napoli, con i rossoneri che avrebbero già contattato il suo entourage. Tiene banco anche il futuro di Andrea Belotti. Il Gallo è un obiettivo concreto del Napoli per la prossima stagione, ma il club azzurro non è l'unico a seguire la punta granata. In Italia ci sono Inter, Milan e Roma, mentre in Inghilterra, l’Everton di Carlo Ancelotti è pronto a sborsare 60 milioni.

Il Bologna valuta il futuro di Skorupski nonostante il contratto in scadenza nel 2023. Il polacco, sta offrendo un rendimento al di sotto delle aspettative e per questo, a fine campionato Mihajlovic dovrà decidere se andare avanti con lui oppure chiedere di cambiare. Al momento in realtà la conferma è più probabile dell'addio, ma intanto i rossoblu si stanno guardando intorno. Audero, Radu e Olsen sono i primi tre nomi presi al vaglio da Bigon, anche se al tecnico piacerebbe tornare a lavorare con Viviano. Il portiere fiorentino però, ha un'età avanzata per i piani tecnici del club, che preferirebbe un giocatore su cui puntare anche in futuro. Tra gli altri nomi c'è anche Joronen del Brescia, che è costato 5 milioni ma che Cellino adesso valuta almeno 8.

Il Manchester City guarda in casa Inter per rafforzare la propria difesa. Il primo obiettivo di Guardiola resta Milan Skriniar, per il quale il club inglese potrebbe mettere sul piatto circa 90 milioni di euro. Resta da capire se il City, alla luce della squalifica (che impedirà al club di partecipare alle prossime due edizioni di coppe europee, oltre ad una multa di 30 milioni, ndr) potrà permettersi un investimento del genere e se l'Inter deciderà di privarsi del giocatore, anche se l'offerta è senza dubbio allettante. L'alternativa è Alessandro Bastoni. Intanto, Samir Handanovic è tornato in campo ma il suo futuro nell'Inter non è mai stato in dubbio: si avvicina a grandi passi il rinnovo del capitano. Lo sloveno va verso i 36 anni ma è sempre protagonista e a breve dovrebbe allungare di un anno il suo legame coi nerazzurri, quindi fino al 2022. Il suo vice dovrebbe diventare Radu, di ritorno dalla poco fortunata avventura a Parma, con Padelli che scalerebbe terzo portiere.

Il Milan continua a smentire, ma il nome di Ralf Rangnick per la prossima stagione resta molto caldo. In caso di arrivo del tedesco, la convivenza con Paolo Maldini appare impossibile visto che l'ex Lipsia arriverebbe con il doppio ruolo di allenatore e responsabile dell’area tecnica: l'ex capitano non accetterà mai di sottostare nei gradi a Rangnick. Secondo Sky Sports in Germania, però, l'ex tecnico del Lipsia non avrebbe intenzione di accettare l'offerta di Ivan Gazidis.

La Juventus ha messo nel mirino Harry Kane. I bianconeri, spinti dalla voglia di sfruttare al meglio la presenza di Ronaldo, stanno cercando un numero 9, in centravanti alla Benzema che garantisca gol suoi e consenta a CR7 di giostrare liberamente in posizione più defilata d’attacco senza controindicazioni di sorta in termini di equilibri tattici e presenza in area.

UFFICIALE PEDRINHO AL BENFICA. HAVERTZ SCEGLIE IL BAYERN MONACO, KROOS VUOLE TORNARE IN BAVIERA. WOLVES, MENDES TI PORTA JAMES RODRIGUEZ. ROGER SCHMIDT NUOVO ALLENATORE DEL PSV

Il Benfica ha ufficializzato l'arrivo di Pedro Victor Delmino da Silva Pedrinho, dietro il pagamento di 20 milioni di euro. L'attaccante, che arriva dal Corinthians, firma per cinque anni con una clausola rescissoria di 120 milioni di euro.

Il futuro di Kai Havertz non sarà fuori dalla Germania. La stella del Bayer Leverkusen avrebbe deciso di dire di no al Liverpool per andare al Bayern Monaco.

Toni Kroos e un ritorno al passato? Il Bayern Monaco vorrebbe riportare a casa il trentenne centrocampista, finito fuori dalle grazie di Zinedine Zidane. Da sei anni oramai al Real Madrid, Kroos ha ancora tre anni di contratto.

Secondo quanto riportato dal Sun, il Wolverhampton starebbe pensando a James Rodriguez, con l'affare che potrebbe andare in porto grazie a Jorge Mendes, agente del colombiano molto vicino al club inglese. Il Real Madrid cercherà di recuperare gli 80 milioni spesi nel 2014 per strapparlo al Monaco ed è allo stesso tempo disposto a lasciar partire il giocatore, non una prima scelta di Zinedine Zidane. Mendes ha diversi assistiti che vestono la maglia dei Wolves: Ruben Neves, Diogo Jota, Rui Patricio, Daniel Podence, Pedro Neto e Joao Moutinho.

Il PSV Eindhoven ha annunciato Roger Schmidt come nuovo allenatore. Prende il testimone del traghettatore Ernest Faber, subentrato a sua volta a Mark van Bommel. 52 anni, Schmidt è reduce dall'avventura cinese al Beijing Gouan e in precedenza ha guidato Salisburgo e Bayer Leverkusen.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000