HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 19 febbraio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
20.02.2019 01:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 12804 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

E' SEMPRE MERCATO: CERRI DEFINITIVAMENTE DEL CAGLIARI, BRAZAO SBARCA A PARMA. IL CHELSEA STUDIA UNDER, IL CASO ICARDI VICINO AD UN PUNTO DI SVOLTA. GENOA, CONFERMATI I CONTATTI CON LA JUVE PER ROMERO, MENTRE LA FIORENTINA SI APPRESTA A RISCATTARE MURIEL.

Alberto Cerri è un giocatore del Cagliari a titolo definitivo. L'attaccante si era infatti trasferito in prestito al club rossoblu a inizio stagione, e dopo il verificarsi delle condizioni contrattuali inserite nell'accordo, è ora scattato l'obbligo di acquisizione definitiva.

Secondo quanto scrive il portale turkish-football.com, il Chelsea starebbe pensando a Cengiz Ünder come possibile rimpiazzo di Eden Hazard, effettuando un sondaggio per il turco, che ha ancora tre anni di contratto con la Roma.

La notizia delle ultime ore è che Mauro Icardi non avrebbe intenzione di scendere nuovamente in campo con la maglia dell'Inter senza riavere la fascia di capitano al braccio, assegnata mercoledì a Samir Handanovic. Intanto La Gazzetta dello Sport aggiorna la situazione sull'attaccante argentino, facendo sapere che sono state fissate le visite mediche per la giornata di domani vista l'infiammazione al ginocchio destro accusata dal calciatore. In questo modo, il club nerazzurro accerterà la reale entità dell'infortunio accusato dall'ex Sampdoria che da quando è stato degradato è andato ad Appiano Gentile solo per svolgere sedute fisioterapiche.

Mario Donatelli, direttore sportivo del Genoa, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli dei calciatori del grifone nel mirino delle big. "Kouame? Nessuna incazzatura di De Laurentiis, il giocatore è giovane e deve migliorare. Romero? È un altro dei giovani sulla bocca di tutti, credo che ci sia un fortissimo interesse della Juventus”, le parole del dirigente del grifone che ha confermato il gradimento dei bianconeri per il difensore.

Come riporta questa mattina La Nazione, la Fiorentina riscatterà Luis Muriel per 13 milioni. I viola sono stati convinti dalla grande disponibilità del giocatore, che si è presentato in punta di piedi conquistando subito la fiducia della piazza. A Ferrara, magari, il colombiano non ha brillato, ma una flessione era inevitabile considerando il suo costante impiego da parte di Pioli il quale, a proposito, è rimasto piacevolmente colpito dalle sue doti tecniche come da quelle umane. L'ex Siviglia, solo ventisettenne, è uno dei senatori di una squadra tra le più giovani d'Europa, così si è pure sentito responsabilizzato come non mai. Come scrive stamani La Nazione, Edimilson Fernandes fa parte di quei giocatori che hanno convinto la Fiorentina. Lo svizzero infatti dovrebbe essere riscattato dal West Ham per una cifra vicina ai 7 milioni di euro. Questo anche su suggerimento dello stesso Pioli che sta lavorando a fondo sul centrocampista, la cui crescita è sotto gli occhi di tutti.

Il Milan punta con decisione al riscatto di Bakayoko, che nel suo contratto ha un diritto di riscatto fissato a 38 milioni di euro. Una cifra importante, ma comunque bassa se si pensa a quanto costano in media i giocatori provenienti dalla Premier League. E' ovvio che Leonardo dovrà fare i conti bene per non attirare l'occhio attento dell'UEFA, ma considerando le potenziali cessioni di calciatori come Calhanoglu, Rodriguez e Kessié, tutte potenziali plusvalenze anche grazie al rendimento del club, anche il riscatto del calciatore di proprietà del Chelsea potrebbe essere più facile. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

I duelli di mercato tra Inter e Juventus saranno all'ordine del giorno anche nella prossima estate e secondo quanto riportato da Sky Sport i bianconeri hanno pensato di provare a scippare ai nerazzurri Diego Godin, promesso sposo del club milanese per la prossima estate. Azione di disturbo però fallita, visto che il difensore ha già l'accordo con l'Inter per la prossima stagione. Federico Chiesa e Sandro Tonali. Juventus e Inter sono pronte a darsi battaglia per i due gioielli italiani durante la prossima estate. Secondo quanto riportato da Sky Sport Fabio Paratici e Beppe Marotta proveranno ad anticiparsi a vicenda ma si prevedono comunque altre schermaglie tra i due ex colleghi alla Juve.

Nel confronto fra il Napoli e Mino Raiola non si è parlato solo di Lozano, talento del PSV nel mirino dei partenopei. Al centro della discussione ci è finito anche Lorenzo Insigne. Come riporta Il Mattino il numero 24 azzurro è ritenuto dal club letteralmente intoccabile, ma il suo agente, nell'incontro tenutosi alcuni giorni fa, ha fatto la lista dei club interessati al giocatore: oltre ai soliti, PSG e Borussia Dortmund, è ritornato alla carica anche quell'Atletico Madrid che aveva bussato alla porta del Napoli per Insigne già un paio di stagioni fa.

Samir Handanovic e l’Inter al tavolo per rinnovare. Il portiere è pronto a rinnovare per un’altra stagione oltre la scadenza attuale prevista per il 2021. Inoltre, razie alla crescita dei ricavi, il club si può permettere di minimizzare le restrizioni del fair play finanziario dopo i duri anni di sacrificio. L'aria, intorno al mercato nerazzurro, è tornata dunque molto frizzante, partendo dai botta e risposta con la Juventus per Icardi e Dybala, fino alle mosse a centrocampo che potrebbero dar seguito al grande colpo Godin. Modric e Rakitic continuano a essere i grandi obiettivi per rilanciare la corsa allo scudetto, con il presidente Zhang che ha rilanciato ancora una volta le ambizioni interiste e con i dirigenti, Marotta in primis, pronti a dar seguito a questi piani acquistando giocatori all'altezza per ridurre il gap con i bianconeri.

LO SPORTING BLINDA PAZ, L'ARSENAL CONTINUA A INSEGUIRE BANEGA, MENTRE IL PSG ROMPE CON DIARRA: RISOLUZIONE CONSENSUALE. IL BENFICA RINNOVA CON LAGE, MENTRE DANI ALVES PENSA AL RINNOVO. IL BARCELLONA AVANZA PER IL GIOIELLINO JOVIC.

Lo Sporting Club di Lisbona ha rinnovato il contratto a Bruno Paz, difensore classe '98. Il calciatore portoghese ha sottoscritto un nuovo accordo valido fino a giugno 2023 in cui è presente una clausola rescissoria da 45 milioni di euro.

L'Arsenal non ha perso le speranze di regalare a Unai Emery il suo pupillo Ever Banega. Il centrocampista ex Inter, oggi al Siviglia, era il grande obiettivo di mercato dei Gunners a gennaio, ma i club non hanno trovato gli accordi. La prossima estate, secondo Mundo Deportivo, la società londinese tornerà all'assalto dell'argentino con l'intenzione di pagare la clausola rescissoria da 20 milioni di euro.

Lassana Diarra ha rescisso il proprio contratto che lo legava al Paris Saint Germain fino al termine della stagione. Il jolly, ex Real Madrid, era arrivato a gennaio 2018 e non giocava da fine ottobre, dalla vittoria per 5-0 contro l'Amiens.

Il Benfica ha comunicato il rinnovo contrattuale del tecnico Bruno Lage, promosso dalla squadra B lo scorso 6 gennaio. Il prolungamento sarà in vigore fino al 30 giugno 2023.

Dani Alves sta negoziando il proprio rinnovo contrattuale con il Paris Saint Germain. Il laterale, ex Juventus, incontrerà i dirigenti francesi per tentare di chiudere un accordo per il prolungamento di un altro anno, fino al 30 giugno 2020.

Il Barcellona avanza nella corsa per Luka Jovic. L'attaccante dell'Eintracht Francoforte, ma di proprietà del Benfica, è protagonista di una crescita esponenziale. Il club di Francoforte potrà comunque esercitare prima il diritto di riscatto fissato a 6 milioni per poi mettere all'asta il talento serbo, valutato già 60 milioni di euro. Fra gli altri club interessati Real Madrid, Chelsea e Bayern.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Panchina Genoa, previsto contatto con Thiago Motta: le ultime Il Genoa non ha ancora deciso a chi affidare la panchina per il dopo Andreazzoli, a cui al momento non è stato comunicato l’esonero. Dopo i contatti e un’intesa di massima con Guidolin e dopo aver incontrato Carrera (che a primo impatto non avrebbe convinto particolarmente), Preziosi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510