Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, Marotta: "Il nostro è diventato il girone più equilibrato, ma noi dobbiamo fare sei punti"

Inter, Marotta: "Il nostro è diventato il girone più equilibrato, ma noi dobbiamo fare sei punti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 01 dicembre 2020 20:49Serie A
di Andrea Piras

L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima del match contro il Borussia Monchengladbach: "In Italia non ci sono mai partite scontate e anche quando le così dette grandi vanno in provincia soffrono e devono sudare i tre punti".

L'episodio di questa sera con i tifosi del Borussia Monchengladbach?
"Questi episodi ci portano un po' indietro in un calcio diverso. Dobbiamo convincerci ed essere più forti di questi episodi notturni che devono caricarci e non scaricarci".

Armonia con Conte?
"C'è sempre stata. Conte è un allenatore molto esigente, noi lo conosciamo bene e siamo contenti di lui. Tutti insieme vogliamo essere protagonisti e queste dinamiche fanno parte della nostra attività lavorativa che deve sfociare in risultati vincenti".

Shakhtar sta vincendo 2-0 contro il Real Madrid.
"Improvvisamente questo è diventato il girone più equilibrato. Facevamo dei calcoli e nel momento in cui lo Shakhtar vincesse. Noi di sicuro dobbiamo fare i sei punti. L'ultima giornata sarà determinante al fine delle due posizioni finali e dell'Europa League".

Si sente sulla stessa barca di Antonio Conte nel "mare in tempesta"?
"Dobbiamo salire sulla stessa barca quando il mare è in tempesta. Oggi il mare non è in tempesta, ci tengo a sottolinearlo. Pronti comunque e sempre alle difficoltà, questo fa parte delle virtù di un buon marinaio e di un buon comandante della barca. Siamo tutti uniti da questo punti di vista".

La gara live su TMW

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000