Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, aumentano le sensazioni positive per De Ligt: ingaggio da record

Juve, aumentano le sensazioni positive per De Ligt: ingaggio da recordTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
lunedì 24 giugno 2019 06:45Serie A
di Giovanni Albanese
fonte inviato a Torino

Da un record a un altro. L’arrivo di De Ligt potrebbe rappresentare il colpo dell’estate bianconera, ma anche far registrare un paio di record che avvicinano ulteriormente la Juventus ai top club europei che possono contare su budget ben più ricchi. Il giovane difensore dell’Ajax, infatti, balzerebbe in cima alla lista dei più pagati all’interno dello spogliatoio.

Dopo Ronaldo – inquadrato con un ingaggio monstre di circa trenta milioni di euro – De Ligt sarebbe il primo giocatore a doppia cifra dell’epoca juventina in euro: l’ingaggio di circa dodici milioni (compreso di bonus) difficilmente scenderebbe al di sotto dei dieci.

L’altra grande novità sarebbe rappresentata dalla clausola rescissoria, mai utilizzata finora sui giocatori bianconeri. Era un vecchio pallino di Marotta concedere ai tesserati la piena libertà di cambiare maglia, e dunque trattare l’eventuale cessione senza un prezzo prestabilito. In questo caso, però, si parla di un giovane talento che ha già messo in luce le sue qualità, di un campione destinato ad avere ancora tanto mercato in futuro, la clausola potrebbe essere la giusta garanzia per ambo le parti.

La regia di Mino Raiola rassicura abbastanza, il lavoro diplomatico di Pavel Nedved appare deciso. Cristiano Ronaldo diede probabilmente il via all’assalto decisivo (qualche settimana fa) invitando il giocatore a vestire la maglia bianconera. D’altronde tra i colpi dell’estate ci si può anche capire meglio: dopo CR7 l’anno scorso, questa volta è De Ligt il colpo dell’estate.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000