Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La Juventus di Pirlo prende forma: 4-3-3 o 3-4-1-2, da quale modulo ripartire?

La Juventus di Pirlo prende forma: 4-3-3 o 3-4-1-2, da quale modulo ripartire?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 14 agosto 2020 13:45Serie A
di Simone Bernabei

La Juventus di Andrea Pirlo inizia a prendere forma. Gli incontri, di mercato ma non solo, fra il neo tecnico bianconero e la dirigenza sono frequenti e costanti e puntano a programmare nel dettaglio moduli, idee di gioco, acquisti e cessioni.

4-3-3 e possesso palla - Nei commenti dei mesi scorsi, il commentatore Andrea Pirlo aveva spoilerato alcuni concetti dell'Andrea Pirlo allenatore. "Mi piace il 4-3-3 e il possesso palla", la sintesi di una chiacchierata social in tempi non sospetti. Sul possesso e sul giro palla continuo non avevamo dubbi. Il Pirlo giocatore voleva sempre avere il pallone fra i piedi, voleva scegliere e decidere lui come, dove e quando muoverlo. E così sarà verosimilmente anche dalla panchina, seppur nelle sue facoltà ci sarà solo quella di telecomandare, le giocate. Il 4-3-3 avrebbe già una buona base di partenza, pur con tutte le partenze previste del caso. Bentancur si potrebbe accomodare in regia, Arthur fargli da spalla, il terzo centrocampista di qualità sarebbe da trovare. La difesa sarebbe più o meno fatta, mentre l'attacco è infarcito di dubbi. Principalmente legati a Ronaldo, Dybala e la loro convivenza tattica.

Come Allegri, diversamente da Sarri - Nelle ultime ore però Pirlo e i dirigenti hanno fatto crescere anche le quotazioni della difesa a 3, con un 3-4-1-2 come ipotesi affascinante per più di un motivo. Non ultimo quello legato ai ricordi esaltanti della BBC. Sarri non voleva neanche sentirne parlare, Allegri ci si rifugiava nei momenti di difficoltà. E Pirlo potrebbe stare nel mezzo, utilizzando questo modulo in determinate situazioni e con determinati avversari. Con delle modifiche imposte dalle recenti evoluzioni del calcio europeo, che tradotto significherebbe il far scalare nei 3 giocatori nati con ben altre caratteristiche: Alex Sandro, ma pure Danilo fin tanto che De Ligt non sarà pronto, potrebbero giocare da terzi ai lati di Bonucci. Magari non contemporaneamente, ma l'idea c'è anche se per attuarla dovrebbero arrivare diversi nuovi giocatori dal mercato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000