Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio, da possibile crack a esubero: Tare chiude un'ottima operazione per Berisha

Lazio, da possibile crack a esubero: Tare chiude un'ottima operazione per BerishaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 11 luglio 2020 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti

Quando è stato ufficializzato alla Lazio, nel luglio del 2018, i tifosi avevano accolto la notizia con entusiasmo. Lo stesso con cui ieri hanno reagito alla conferma della sua cessione al Reims. Perché nelle sue due stagioni a Roma, il kosovaro non ha mai convinto. Doveva essere l’uomo in più ("Non ho mai nascosto di apprezzarlo, ha un aspetto che rappresenta appieno questa società, è un guerriero. Io sono convinto - aveva detto Tare in sede di presentazione - che onorerà al meglio la nostra maglia”), invece spesso è stato visto come un ricambio non all’altezza. 22 presenze, 6 da titolare per 817 minuti complessivi. Decisamente pochi per l’ex trequartista del Salisburgo, che nel 2018 aveva contribuito (con un gol) e eliminare la Lazio di Inzaghi ai quarti di Europa League. Si era messo in mostra all’Olimpico, con un'altra maglia, poi mai più. Problemi di lingua, di adattamento tattico al 3-5-2 di Inzaghi e soprattutto guai fisici, con due operazioni alle ginocchia che gli hanno compromesso la sua avventura.

Tare non è riuscito a fare una plusvalenza, ma l'operazione appena conclusa è comunque ottima dal punto di vista economico per la Lazio. Che aveva preso Berisha a circa 9 milioni di euro e lo ha rivenduto a 5 più bonus. Che verranno reinvestiti - insieme ai proventi di una Champions ormai sicura - nella prossima sessione di mercato per acquistare un altro centrocampista di primo livello. Per fare la differenza all'Olimpico, cosa che non è riuscita a Berisha, nonostante le ottime referenze di Salisburgo. Non rientrerà quindi nell'affare che dovrebbe portare Kumbulla nella Capitale, come inizialmente si pensava.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000