HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Serie A

Lazio, Strakosha: "Meritiamo di stare in cima alla classifica"

08.08.2019 17:12 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 3602 volte

Thomas Strakosha, portiere della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel a margine dell'allenamento mattutino dei biancocelesti: "Mi fa piacere che vengano in Italia giocatori forti come Lukaku. Il campionato italiano sta tornando uno dei migliori al mondo, avere giocatori di livello internazionale è una cosa solo che positiva. La Lazio negli ultimi tre anni ha dimostrato che può giocare e vincere con chiunque, ma anche perdere con chiunque. È una questione di testa, per la qualità che abbiamo potremmo lottare sempre per il vertice. Dobbiamo imparare a mantenere la concentrazione. Si è capito che non eravamo più noi stessi l'anno scorso. Ci ha fatto bene finire ottavi, ci ha dato una bella sveglia. Poi la vittoria della Coppa Italia ci ha permesso di entrare almeno in Europa, Non possiamo più perdere punti stupidi, meritiamo di stare in cima alla classifica".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Claudio Nassi: Rabiot e la Juventus Fra le tante mode che sposa il calcio c'è quella degli acquisti a costo zero. All'inizio credevo non fosse male. A dire il vero avevo anticipato la concorrenza quando, nell''85, presi Bonetti alla Fiorentina, un anno prima che scadesse il contratto con la Roma. Preparando in anticipo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510