Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le grandi trattative della Roma - 1968, addio Inter e Nazionale: in panchina arriva Herrera

Le grandi trattative della Roma - 1968, addio Inter e Nazionale: in panchina arriva HerreraTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 30 aprile 2020 12:40Serie A
di Dario Marchetti

Soprannominato “Mago”, Helenio Herrera è stato senza ombra di dubbio uno dei tecnici più forti che il calcio europeo abbia avuto a cavallo tra anni 60 e 70. Soprattutto le 8 stagioni trascorse nell’Inter lo rendono grande, tanto da condividere con Ferruccio Valcareggi la panchina della Nazionale nonostante in molti lo accusassero di utilizzare l’Italia come un suo sfizio. Il percorso in nerazzurro, però, ha il suo epilogo naturale nel 1968, quando lo assunse alla Roma Francesco Ranucci, padre di Raffaele. Ma poi a gestirlo fu Alvaro Marchini, e non furono rose e fiori. Herrera pretese un contratto principesco, salito fino a 258 milioni a stagione. Venne licenziato, per povertà di ri­sultati, nell’aprile 1971 e sostituito per le ultime giornate del campio­nato da Luciano Tessali. La rivolta di piazza fu fatale al presidente e il successore Gaetano Anzalone rias­sunse immediatamente il Mago, placando i tifosi. In cinque stagioni la “mala suerte” limitò i successi a una Coppa Italia. Poi venne cacciato, di nuovo in aprile, era il 1973.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000