HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle della Lazio - Immobile si salva col gol. Radu, che dormita

26.05.2019 17:25 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 7770 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

TORINO-LAZIO 3-1 - 51' Iago Falqué, 53' Lukić, 66' Immobile, 80' De Silvestri
Proto 6 - Fa quello che può ma la difesa non lo aiuta per nulla.
Bastos 6 - Prova attenta, dalle sue parti i granata faticano a passare.
Acerbi 5.5 - 50° presenza con la maglia della Lazio in questa stagione. Qualche sbavatura, non è perfetto in occasione del 2-0.
Radu 5.5 - Del trio difensivo è quello che soffre più di tutti. (dall'82' Capanni sv).
Romulo 5.5 - Non lascia il segno, si limita al compito da sufficienza senza comunque raggiungerla.
Parolo 6 - Ha il merito di servire l'assist per Ciro Immobile che riapre la partita.
Badelj 5.5 - Poche idee, poco movimento.
Jordão 6 - Secondo anno di Lazio, prima da titolare. Ha numeri interessanti, ma quando il Toro cresce lui cala. (dal 58' Durmisi 5.5 Non incide).
Lulić 5 - Perde Iago Falque in occasione del primo gol e dalle sue parti c'è un De Silvestri che vince il confronto.
Cataldi 6 - Gioca in un ruolo non suo ma dimostra impegno e maturità.
Immobile 6 - Si salva segnando una bella rete, per tecnica e rapidità d'esecuzione. Chiude con 15 gol in campionato, in netto calo rispetto alle due stagioni passate.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Italia femminile, contro il Brasile per il 1° posto. Chi l'avrebbe mai detto? Se qualcuno alla vigilia del Mondiale ci avesse detto che Italia-Brasile, terza e ultima gara del Girone C, avrebbe visto le azzurre prime e già qualificate agli ottavi con la possibilità concreta (due risultati su tre a disposizione) di chiudere al primo posto davanti non solo alle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510