HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle della SPAL - Murgia-Felipe, asse caldo. Floccari eterno

04.05.2019 20:03 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 6843 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Risultato finale: Chievo-SPAL 0-4

Viviano 6 - Chiamato in causa solo una volta e risponde presente, su Andreolli, quando il risultato era messo già in cassaforte. (Dall'85' Poluzzi sv - Semplici gli riserva la passerella finale, tra gli applausi generali).

Bonifazi 6,5 - Impegnato poco, ma quando viene sollecitato risponde sempre presente. E lo fa alla grande.

Felipe 8 - Secondo e terzo gol di fila per il difensore che, dopo aver punito il Genoa lo scorso weekend, riesce a togliersi un altro sfizio nel pomeriggio del Bentegodi. Supera per ben due volte la marcatura di Andreolli, mettendo la firma sull'aritmetica salvezza della SPAL.

Cionek 6,5 - Pericoloso in zona gol dopo pochi minuti, si ripete alla mezzora anticipando Hetemaj. Attento, preciso e senza sbavature nella propria area di rigore.

Fares 6 - Ha la licenza di attaccare sulla corsia e non trova grossi ostacoli, a dir la verità. Va però a corrente alternata. Sicuramemte da tenere in grande considerazione, per i top club.

Lazzari 6.5 - Solito compito sulla sua fascia, trova spesso e volentieri spazi liberi in cui andare per tentare i cross.

Missiroli 6 - Schierato al centro della linea mediana, dà geometrie alla manovra di mister Semplici. Cala leggermente alla ripresa, il tecnico spallino mette forze fresche in campo a metà della seconda frazione. (Dal 68' Schiattarella 6 - Entra e incide con l'assist del definitivo 0-4 firmato da Kurtic).

Murgia 7 - E' suo il corner che porta la SPAL avanti dopo appena 8' di gioco, prova a fornire un nuovo assist dieci minuti dopo ma i compagni non riescono a sfruttare al meglio la punizione dell'ex Lazio. Nella ripresa, però, pennella la palla al centro per il bis di Felipe.

Kurtic 7 - Pericoloso di testa poco dopo il quarto d'ora, corre e lotta su ogni pallone e nel finale mette la sua firma sulla vittoria del Bentegodi. Dopo l'assist per Floccari.

Floccari 7 - Esperienza e qualità da mettere sempre e comunque a disposizione della squadra. A inizio ripresa timbra il cartellino, alla faccia di chi lo dava già per finito. (Dal 75' Antenucci 6 - Partecipa alla festa con merito, in campo a risultato già acquisito).

Petagna 6,5 - Oggi non segna, ma la salvezza porta la sua firma indelebile. Fa movimento sul fronte offensivo, facendo ammattire la difesa clivense.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Ceballos stella della Rojita. Per le italiane è il momento di scommeterci Non ha segnato, Dani Ceballos nel successo della sua Spagna under 21 contro il Belgio. Ma al termine del match è stato comunque eletto man of the match dalla UEFA. Una testimonianza, ulteriore e forse non necessaria, dello straordinario apporto che il giocatore del Real Madrid sta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510