HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Leiva, Milinkovic e Badelj: il centrocampo della Lazio preoccupa

22.07.2019 09:15 di Riccardo Caponetti   articolo letto 10749 volte
Fonte: Dall'inviato ad Auronzo di Cadore
Leiva, Milinkovic e Badelj: il centrocampo della Lazio preoccupa

Ha fatto saltare il banco, l’infortunio di Lucas Leiva: lesione distrattiva alla coscia destra, tradotto un mese circa di stop. Lui, il perno centrale del 3-5-2 di Inzaghi rischia di dover far cambiare le strategie sul mercato al Igli Tare. Il ds della Lazio, arrivato sabato sera ad Auronzo, era in attesa si sviluppi sul fronte Milinkovic, che chiaramente condiziona il mercato biancoceleste. Lotito ha aperto alla sua cessione (“Non tarpiamo le ali a nessuno”) ma finché non si concretizza non verrà fatto alcun movimento in entrata. O almeno questo era il piano prima dell’imprevisto di Leiva. Dalla società fanno sapere che i progetti iniziali non subiranno modifiche, ma attenzione perché oltre a queste due situazioni bisogna monitorare quella di Milan Badelj.

Il croato, il cui valore tecnico e umano è fuori discussione, avrebbe chiesto di andare a giocare altrove per non ritrovarsi un altro anno (che culminerà con gli Europei) a fare da riserva alla Lazio. Tare stava lavorando per accontentarlo, ma ora potrebbe temporeggiare perché al momento a disposizione a centrocampo - sicuri per la prossima stagione - ci sono solo Luis Alberto, Cataldi (pronto al rinnovo) e Parolo. E sono pochi per Inzaghi. Gli scenari allora sono due. Se Badelj verrà trattenuto, magari sperando che Leiva recuperi in tempi brevi, si aspetterà l’eventuale addio di Milinkovic per comprare uno o due sostituti. Oppure in caso di trasferimento dell'ex capitano della Fiorentina, la Lazio dovrà per forza andare subito sul mercato indipendentemente dal futuro del serbo. Sono momenti di studio, Tare è in ritiro e avrà confronti continui e diretti con tutti i protagonisti. La settimana che verrà, con la squadra che domenica tornerà a Roma, potrà essere decisiva.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto INTER-SANCHEZ, MARTEDÌ IL GIORNO DELLA VERITÀ. CONTINUA IL PRESSING PER BIRAGHI. MONACO SU ICARDI. MILAN, IDEA MANDZUKIC. FIORENTINA, DA TONELLI AL SOGNO RIBERY. UFFICIALE BALOTELLI AL BRESCIA - Alexis Sanchez e l’Inter, prove di intesa. Martedì sarà una giornata molto importante,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510