HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Atletico-Juventus, niente Bernardeschi. Gioca Cuadrado

18.09.2019 20:41 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 58352 volte
Fonte: hanno collaborato Dimitri Conti e Ivan Cardia, inviato a Madrid
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

20.40 - Si conclude qui il live di avvicinamento alla partita. Leggi QUI il live della gara!

19.59, le formazioni ufficiali -Alle ore 21 scendono in campo Atletico Madrid e Juventus nella prima giornata di Champions League. Per Sarri solamente un cambio rispetto all'undici che ha giocato a Firenze: al posto dell'infortunato Douglas Costa c'è Cuadrado e non Bernardeschi, costretto ad una nuova panchina. Ecco le formazioni delle due squadre.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Gimenez, Savic, Lodi; Koke, Saul, Thomas, Lemar; Felix, Costa.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Ronaldo.

19.57, arrivato il pullman dell'Atletico Madrid -L'Atletico Madrid è arrivato al Wanda Metropolitano, dove questa sera affronterà la Juventus nell'attesissimo esordio delle due squadre in Champions League. Ecco il pullman che trasporta i colchoneros entrare nell'impianto, nel video realizzato da TMW:

19.46, gioca Cuadrado. Panchina per Bernardeschi - Non ci sarà l'attesa chance dal primo minuto per Federico Bernardeschi, che partirà dalla panchina anche nella sfida di stasera tra Juventus e Atletico Madrid, esordio in Champions League 2019/20 per entrambe le formazioni. Al posto dell'italiano, stando a quanto da noi raccolto grazie all'inviato a Madrid, dovrebbe esserci Juan Cuadrado al fianco di Cristiano Ronaldo e Higuain. A breve sono comunque attese le formazioni ufficiali della sfida

19.10, tutto pronto al Wanda - Ci siamo quasi: l'atmosfera comincia a scaldarsi, e si comincia inevitabilmente ad entrare in clima partita. Tra poco meno di due ore infatti si giocherà Atletico Madrid-Juventus, difficilissima sfida che segna il debutto nella competizione di due tra le squadre favorite. L'account Twitter della Juventus pubblica sui suoi profili un'immagine dell'impianto di gioco, battuto dal sole, e pronto ad ospitare la grande sfida. Eccolo.

18.40, tutti i gol di Cristiano Ronaldo in bianconero - Dicevamo che l'ultimo incontro tra Juventus e Atletico Madrid risale alla fase eliminatoria della scorsa Champions, nella sfida degli ottavi di finale. Dopo il ko per 2-0 dell'andata, la Vecchia Signora al ritorno riuscì a ribaltarla con un 3-0 che portò la grande firma di Cristiano Ronaldo, autore di tre gol su tre. Di seguito il tweet postato dalla Juventus con tutti i gol del fenomenale attaccante portoghese da quando veste la casacca bianconera.

18.25, quando si sono sfidate Atletico e Juventus - I precedenti tra le due squadre sono quattro: in due occasioni hanno vinto gli spagnoli, a fronte di un pareggio e di un successo bianconero.

17.35, i numeri dell'Atletico al Wanda - Wanda Metropolitano: sarà questo il teatro della sfida di questa sera tra l'Atletico Madrid e la Juventus. Due le partite giocate in questa stagione dall'Atleti tra le mura amiche, Getafe ed Eibar, entrambe concluse con un successo per i ragazzi di Simeone.

16.46, i precedenti positivi dell'Atletico con le italiane - L'Atletico Madrid, tramite i suoi canali ufficiali, ha reso noti i precedenti con le squadre italiane. Sono 28 in totale, con uno score piuttosto positivo, dato che si tratta di 15 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte. L'ultima lo scorso anno, proprio contro la Juve nell'ottavo di Champions.

16.10, poker bianconero in Youth League - Conclusa poco fa la sfida di Youth League, che ha visto una notevole affermazione della Juventus nei confronti dell'Atletico Madrid. Risultato finale di 4-0: gol di Fagioli, Ahamada e doppietta di Moreno.

15.50, l'arbitro è l'olandese Makkelie - La partita di stasera sarà diretta da un fischietto olandese. È infatti Danny Makkelie l'arbitro incaricato per Atletico Madrid-Juventus.

15.10, Ronaldo: "Voglio più Palloni d'Oro di Messi" - "Lionel Messi è la storia del calcio ma credo di voler vincere ancora sei o sette o otto trofei e Palloni d'Oro più di lui. Lo amo e lo merito". A dirlo è Cristiano Ronaldo, nella lunga intervista a ITV in Inghilterra. "Sono sicuro di essere nella storia del calcio per quello che ho fatto e sto ancora facendo, e di essere anche uno dei migliori della storia. Per me, sono il numero uno di sempre ma se per qualcuno è un altro, non importa. So solo di essere tra i più grandi di sempre".

14.41, Arrivato Andrea Agnelli - Presso il ristorante "Capitan Altriste" di Madrid è appena arrivato anche Andrea Agnelli, presidente della Juve, per il pranzo ufficiale della UEFA con la dirigenza dell'Atletico Madrid.

14.32, Le parole del presidente dell'Atletico Madrid - Enrique Cerezo, presidente dell'Atletico Madrid, ha parlato prima del via al pranzo ufficiale della UEFA con la dirigenza della Juventus presso il ristorante "Capitan Altriste": "Si parla di rivincita solo quando ci sono due gare nella stessa stagione ma qui si parla di un nuovo anno e di un'altra squadra. Quale accoglienza per CR7? Il nostro pubblico è educato, dei signori: lui è un grande giocatore e non si discute, di sicuro sarà accolto bene come sempre facciamo con i campioni. Può fare la differenza ma noi abbiamo Joao Felix che ha meno esperienza ma può comunque darci una mano per raggiungere buoni traguardi. Battere Ronaldo? Pensiamo a vincere con la Juve, non contro Cristiano perché sarebbe un bell'inizio. Abbiamo una bella squadra, siamo pronti al match e a lottare per quei tre punti che ci potrebbero permettere di passare il turno".

13.31, In campo la Youth League: le formazioni - Fischio d'inizio alle ore 14 per Atletico-Juventus di Youth League. Ecco le formazioni ufficiali:

Atletico Madrid (4-4-2): Saldana; Gutierrez, Marco Moreno, Granado, Medrano; Navarro, Ferreras, Quintana, Riquelme; Tenas, Cedric. All.: Gonzalez
Juventus (4-3-1-2): Siano, Bandeira, Dragusin, Gozzi, Anzolin; Tongya, Fagioli, Ahamada; Abou; Sene, Sekulov. All.: Zauli

13.10, Il fischio d'inizio in tutto il Mondo - Attraverso il proprio profilo Twitter l'Atletico Madrid ha comunicato l'orario d'inizio del match di questa sera contro la Juventus nei vari fusi orari di tutto il mondo.

12.36, Niente ultras bianconeri a Madrid - I pochi ultras bianconeri che avevano prenotato il viaggio e i biglietti per la partita di stasera tra Atletico Madrid e Juventus, hanno deciso di non entrare al Wanda Metropolitano per protesta contro l'inchiesta "Last Banner" che ha decimato i vertici dei principali gruppi di tifosi della curva juventina. Intanto la Questura alza l'attenzione intorno alla partita contro Verona del prossimo weekend, quando all'Allianz Stadium per la prima volta non si vedranno i simboli storici dei gruppi ultras coinvolti: parola della Digos. Tira una brutta aria e si vedranno anche gli steward in curva, mai visti prima degli arresti dell'altro giorno. Uno striscione è poi comparso in zona stadio: "Non temete fratelli, non sarete mai soli". I Drughi Giovinezza, le ultime leve del principale gruppo organizzato degli ultras bianconeri, agli ordini del solito Dino Mocciola, leader della curva arrestato l'altro giorno come vertice delle attività criminali riscontrate in ambito juventino. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

12.13, Il messaggio della Juve via Twitter - "Inizia il nostro viaggio in Champions League. Godiamocelo" è il messaggio che la Juventus ha condiviso questa mattina via Twitter nel giorno del primo match europeo stagionale. Due i "testimonial" scelti per la gara contro l'Atletico Madrid: il capitano, Leonardo Bonucci, e il fenomeno, Cristiano Ronaldo.

11.30, CR7 bestia nera dell'Atletico Madrid - Quando scende in campo Cristiano Ronaldo le attenzioni sono tendenzialmente concentrate su di lui. In casa Atletico questa situazione verrà amplificata ancora di più. Sia per il suo passato al Real, che per la sfida tutta lusitana col nuovo talentino dei Colchoneros Joao Felix, ma anche e forse soprattutto per i precedenti. In 33 gare ufficiali da avversario dell'Atletico il numero 7 della Juventus ha segnato ben 25 reti, facendone la sua seconda vittima preferita seconda solo al Siviglia. Altro dettaglio non da poco. Di questi 25 gol sette sono arrivati in gare di Champions League, tre dei quali nella clamorosa vittoria nel ritorno degli ottavi di finale della passata edizione della coppa dalle grandi orecchie.

11.06, Niente rimpatriata per Morata - Sarà Alvaro Morata il grande assente questa sera al Wanda Metropolitano per Atletico-Juventus. L'attaccante ex dei bianconeri non sarà infatti a disposizione di Diego Simeone a causa della botta al ginocchio rimediata lo scorso agosto e ancora non riassorbita. Il dolore che il centravanti continua a sentire ha fatto optare lo staff sanitario dei Colchoneros per non rischiare.

10.38, Le probabili formazioni - Come preannunciato dallo stesso Maurizio Sarri la Juventus per il suo esordio in Champions League si discosterà pochissimo dalla formazione che ha deluso a Firenze. L'unica differenza certa è quella che riguarda Federico Bernardeschi che prenderà il posto dell'infortunato Douglas Costa. Sembra recuperato, invece, Miralem Pjanic per partire dal primo minuto

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Ronaldo.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Gimenez, Savic, Lodi; Vitolo, Thomas, Niguez, Koke; Diego Costa, Joao Felix.

10.30 - Inizierà oggi l'avventura in Champions League per la Juventus di Maurizio Sarri. I bianconeri, inseriti nel Gruppo D, affronteranno alle 21.00 al 'Wanda Metropolitano' di Madrid l'Atletico Madrid. Nello stesso girone sono presenti anche Bayer Leverkusen e Lokomotiv Mosca che si sfideranno a loro volta alle 21. Segui il live di avvicinamento al match di San Siro su TUTTOMERCATOWEB.COM!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Rinnovo in vista per Bonucci? Incontro con la Juve e Lucci La Juventus, non è certo una novità, è sempre attenta al rendimento e alla valorizzazione dei propri campioni. E infatti la società bianconera raramente corre il rischio di perdere o farsi sfuggire le stelle presenti nella rosa. Una premessa d'obbligo, per spiegare il fatto: secondo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510