HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Cagliari, Maran: "Siamo stati lucidi, il gol di Cerri un regalo per tutti"

02.12.2019 22:50 di Francesco Aresu   articolo letto 3369 volte
Fonte: dal nostro inviato alla Sardegna Arena

Al termine di Cagliari-Sampdoria l'allenatore rossoblù, Rolando Maran interverrà in conferenza dalla sala stampa della Sardegna Arena.

23.19 – Inizia la conferenza stampa.

Si può definire una partita epica? E che il Cagliari ha gettato la maschera, dopo una prestazione così?
"Credo invece il contrario, che dopo partite simili debba tenere i piedi per terra. Abbiamo fatto un primo tempo straordinario, nel secondo tempo abbiamo preso il secondo gol forse avendo subito un solo tiro. Abbiamo accorciato le distanze, il 3-1 poteva ammazzarci e invece no: siamo stati lucidi continuando a giocare e spingere, siamo stati premiati col pareggio. E poi il grandissimo gol di Alberto che mi fa doppiamente felice, dopo un periodo non bellissimo per lui".

Lei non parla dei singoli, ma Nainggolan e Joao Pedro oggi sono sopra tutti.
"Sono felicissimo per il loro rendimento, Radja ha questa capacità: ha trovato la giocata nel momento più difficile. Joao è riuscito a trovare continuità in avanti, ma preferisco parlare del gol di Cerri, perché davvero se lo merita".

Il gol di Cerri finalmente aggiunge una nuova arma all'attacco del Cagliari.
"Alberto viene da un periodo difficile, lui sa quanto vale questo gol. Volevo metterlo prima, ma avevo Nainggolan, Nandez e Pellegrini non in ottime condizioni".

Avete ripreso la partita con tre cross.
"Abbiamo provato sia quella via, ma pure l'attacco alla porta. Se non sono andati a buon fine i tentativi è stata questione di centimetri, ma abbiamo fatto bene. Delle volte basta un cross, altre no. Sapevamo che avremmo potuto trovare spazio sugli esterni, ed è andata bene".

Dopo che si vince una partita del genere, come a Bergamo Europa non è una parolaccia?
"Fatemi godere questa partita prima della Coppa Italia...(ride, ndr). Se dico qualcosa di simile poi viene interpretata in modo diverso da come voglio. Dobbiamo dribblare i proclami, sempre però rendendo felici i tifosi e mantenendo la stessa ambizione. Dobbiamo focalizzare questo entusiasmo fino alla fine, perché dobbiamo fare qualcosa di straordinario per tenere questo ritmo".

C'è grande entusiasmo, ma c'è qualcosa che non le è piaciuto oggi?
"Sicuramente abbiamo concesso gol troppo facilmente. Loro hanno un potenziale offensivo incredibile, ma potevamo fare meglio".

Settimana da tour de force: come si gestisce tutto questo?
"Sono importanti recuperi e gli allenamenti, poi si vedrà. Devo capire come usciamo da questa partita".

23.30 – Termina la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510