Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Inter, Conte: "Shakthar? Non vinci a Madrid per caso. Girone equilibrato"

LIVE TMW - Inter, Conte: "Shakthar? Non vinci a Madrid per caso. Girone equilibrato"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 26 ottobre 2020 18:53Serie A
di Alessandro Rimi
F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

18.15 - Dopo il ritorno al successo in campionato, ora l'Inter di Antonio Conte va a caccia del primo sorriso in Champions League dove, domani a Kiev, sfiderà lo Shakthar Donetsk a distanza di due mesi dalla travolgente vittoria in semifinale di Europa League. Tra poco il tecnico nerazzurro presenterà la sfida da Kiev. Segui la conferenza stampa LIVE su TMW.

18.38 - Iniziata la conferenza stampa di Antonio Conte

A che punto è l'intesa tra Lautaro e Lukaku ad oggi: si possono paragonare ai top attaccanti d'Europa? -"Loro hanno fatto dei miglioramenti straordinari e potranno diventare ancora più importanti per la squadra. Per paragonarli con altri a livello europeo occorre che vincano, solo così puoi ritagliarti un posto importante in Europa"

Lo Shakthar ha cambiato modo di giocare rispetto al vostro ultimo incontro: cosa si aspetta dal questo avversario domani? -"Non si possono paragonare le due situazioni. Ad agosto siamo stati perfetti in entrambe le fasi, domani sarà importante ripetere una partita molto attenta. Loro sono molto forti, gran parte dei giocatori sono brasiliani molto tecnici e veloci. Servirà grandissima attenzione, non per caso vinci a Madrid. Vogliamo fare una buona gara"

L'Inter è diventata una squadra più europea? E la gara di domani sarà già decisiva per il passaggio del turno? - "L'Inter sta riconquistando una dimensione sempre più importante in ottica internazionale anche grazie al cammino dell'anno scorso in Europa League. Dobbiamo continuare a battere sulla mentalità, sulla difesa in avanti, sulla cattiveria, sulla proposta offensiva. Qualche volta ci riusciamo di più, altre meno. C'è grande rispetto delle nostre avversarie, ma non voglio però vedere passività, sia in fase difensiva sia in fase offensiva. Dobbiamo sempre avere voglia di fare la partita e portare in campo ciò che proviamo durante la settimana. La vittoria dello Shakthar a Madrid ha portato equilibrio al girone, ora tocca a noi essere bravi a rimanerci dentro fino alla fine"

Quante volte ha guardato lo Shakthar in questa stagione? - "Ne abbiamo viste di partite, come immagino abbiano fatto loro con le nostre. Ripeto: sono forti, una realtà europea e perciò gli faccio i complimenti. Trovano sempre calciatori forti. Ricordo quando la affrontai con la Juventus, allora aveva tanti giocatori che oggi giocano al top in Europa come Willian, Srna, Mkhytarian e Fernandinho. Noi ci giocheremo la partita con le nostre armi"

18.53 - Terminata la conferenza stampa di Antonio Conte

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000