HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Nandez: "De Rossi? Mi ha parlato bene di Cagliari, come Tabarez"

12.08.2019 19:05 di Francesco Aresu   articolo letto 13467 volte
Fonte: dalla sala stampa della Sardegna Arena

Dopo l'ufficializzazione arrivata nel pomeriggio venerdì, il Cagliari presenterà alla stampa il nuovo acquisto Nahitan Nandez: il neo-centrocampista rossoblù, arrivato dal Boca Juniors dopo settimane di trattative intense, interverrà in conferenza stampa prevista nella sala stampa della Sardegna Arena intorno alle 18.30, insieme ad Andrea Cossu, ex bandiera rossoblù e ora dirigente per l'area tecnica.

18.25 - C'è attesa per l'arrivo alla Sardegna Arena dell'ultimo acquisto del Cagliari, operazione fortemente voluta dal presidente Tommaso Giulini, conclusa ufficialmente solo nello scorso fine settimana. El Leon è reduce da una seduta di allenamento in solitaria, visto che i compagni di squadra hanno usufruito di alcuni giorni di riposo.

18.35 - Qualche minuto di ritardo sull'inizio della conferenza stampa di presentazione, ma non si dovrebbe ripetere la situazione già vissuta una settimana fa con la presentazione di Radja Nainggolan, iniziata quasi un'ora più tardi rispetto al previsto.

18.42 - Inizia la conferenza stampa.

Domanda per Cossu: Lei è andato a vederlo in Argentina, cosa ha visto in Nandez come possibile giocatore del Cagliari?
"Il presidente mi ha mandato a vedere la finale a Madrid, mi ha impressionato molto: praticamente ha giocato da solo contro il River. Grinta e cuore sono le sue doti principali che mi hanno colpito subito. Credo che entrerà subito nel cuore dei tifosi".

Nandez, conosce il legame dell'Uruguay con il Cagliari?
"Certo, conosco bene il passato degli uruguaiani qui e la loro forza: ora spetta a me dare il giusto contributo, sono molto felice di essere qui".

Com'è andata la trattativa, soprattutto dopo quanto vissuto durante l'inverno scorso?
"È stata una trattativa lunga, ma ho sempre pensato di riuscire ad arrivare qui. Ora mi sto godendo i primi giorni in città, che mi sembra molto bella".

Qual è l'obiettivo che si aspetta di raggiungere con il Cagliari?
"Ho avuto tante richieste, ma con il mio entourage abbiamo scelto il Cagliari. La squadra è buona, perché non provare a sognare?"

Ha avuto modo di parlare con Daniele De Rossi, che ha preso il suo posto al Boca?
"Sì, abbiamo parlato: gli ho dato il benvenuto al Boca, mi ha parlato bene di Cagliari e del Cagliari, ora tocca a me provarlo in prima persona".

Quanto è stato difficile dare l'addio al Boca, viste le tante lacrime versate.
"Da quando ho avuto conferma di arrivare a Cagliari, sono stato ottimista. Domani conoscerò la squadra e vedremo di lavorare insieme a loro".

Che numero di maglia ha scelto? E perché?
"Ho scelto il 18, perché da bambino è stato il mio primo numero, così come in Nazionale".

Domanda per Cossu: A chi assomiglia degli uruguaiani del passato rossoblù?
"Sicuramente ad Abeijon, lo ricorda tanto per grinta e cuore messo in campo".

Nandez, si sente pronto per giocare già domenica in Coppa Italia?
"Sì, perché una settimana fa ho giocato in Copa Libertadores, ma ora il mio obiettivo principale è quello di integrarmi con il resto del gruppo".

Che tipo di calciatore è Nandez? Dove preferisce giocare?
"A centrocampo posso giocare in diversi ruoli, nel Boca ero più interno rispetto alla nazionale, dove spesso gioco da esterno. La garra è la mia caratteristica principale".

È stato difficile aspettare una settimana dopo la partita di Libertadores? Ha parlato con Tabarez di Cagliari?
"Ho parlato con Tabarez, di cui cerco di seguire sempre i consigli: mi ha parlato della città, di quando lui è stato qui.

Come si passa dalla Bombonera alla Sardegna Arena?
"È una domanda difficile cui rispondere, il popolo del Boca è passionale: porterò sempre con me il tifo della Bombonera. Ma qui sono stato accolto in modo davvero incredibile, sembrava che mi conoscessero da sempre: sarà bellissimo giocare per i miei nuovi tifosi".

Cosa può dare Nandez a questo Cagliari?
"Siamo una squadra forte, vogliamo creare tante difficoltà a chi ci affronta: credo che la personalità di cui si parla consiste anche in questo".

19.05 - Termina la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Non solo Samantha Kerr. Ecco le dieci regine degli ingaggi Nella giornata di ieri Samantha Kerr è diventata la calciatrice più pagata al mondo grazie al contratto con il Chelsea che le frutterà 800 mila dollari (726mila euro circa)a stagione. L Football ha stilato la classifica delle dieci calciatrici più pagate – prendendo in esame solo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510