HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Pallone d'Oro, vince Messi: dietro di lui van Dijk e Ronaldo

Live su TMW la giornata del Pallone d'Oro - Alle 17 il countdown, dalle 20:30 la top ten più il Pallone d'Oro femminile e i premi Kopa e Yashin
02.12.2019 21:49 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 229404 volte
Fonte: ha collaborato, da Parigi, Andrea Losapio

Live su Tuttomercatoweb.com la giornata del Pallone d'Oro. Tutti gli aggiornamenti e le voci direttamente da Parigi.

LA CLASSIFICA (in aggiornamento)
1° Lionel Messi (Barcellona)
2° Virgin van Dijk (Liverpool)
3° Cristiano Ronaldo (Juventus)
4° Sadio Mané (Liverpool)

5° Mohamed Salah (Liverpool)
6° Kylian Mbappè (PSG)
7° Alisson (Liverpool)
8° - Robert Lewandowski (Bayern Monaco)
9° - Bernardo Silva (Manchester City)
10° - Riyad Mahrez (Manchester City)
11° - Frenkie de Jong (Ajax, Barcellona)
12° - Raheem Sterling (Manchester City)
13° - Eden Hazard (Chelsea, Real Madrid)
14° - Kevin de Bruyne (Manchester City)
15° - Matthijs de Ligt (Ajax, Juventus)
16° - Sergio Aguero (Manchester City)
17° - Roberto Firmino (Liverpool)
18° - Antoine Griezmann (Atletico Madrid, Barcellona)
19° - Trent Alexander-Arnold (Liverpool)
20° - Dusan Tadic (Ajax), Pierre-Emerick Aubameyang (Arsenal)
22° - Son Heung-Min (Tottenham)
23° - Hugo Lloris (Tottenham)
24° - Kalidou Koulibaly (Napoli), Marc-André ter Stegen (Barcellona)
26° - Karim Benzema (Real Madrid), Georginio Wijnaldum (Liverpool)
28° - Joao Felix (Benfica, Atletico Madrid), Marquinhos (Paris Saint-Germain), Donny van de Beek (Ajax)

SI CONCLUDE QUI IL NOSTRO LIVE! MESSI CAMPIONE

21.49 - Ancora Messi - Parla ancora il vincitore: "È bello essere qui a godermi questo trionfo, che non è solo mio ma anche dei miei compagni di squadra", si conclude qui la nostra diretta per il Pallone d'Oro 2019, appuntamento all'anno prossimo.

21.43 - Van Dijk rende onore a Messi: "È il migliore" - Virgin van Dijk parla da sconfitto dopo il secondo posto: "Non ho mai pensato di arrivare al Pallone d'Oro, la mia carriera è diversa da quella della maggior parte dei colleghi qui. Ha vinto qualcuno un po' migliore di me, meritatamente, spero di essere ancora qui l'anno prossimo. Il premio Kopa a de Ligt? Abbiamo dimostrato il nostro talento, ora dobbiamo continuare a farlo ai Campionati Europei".

21.38 - Messi parla dal palco - Tocca a Luka Modric consegnare il Pallone d'Oro a Lionel Messi: il numero 10 del Barcellona lo riceve dal numero 10 del Real Madrid. "Buonasera, voglio ringraziare tutti i giornalisti che hanno votato, più di 170 e da tutti i continenti. Grazie ai miei compagni del club e della Nazionale. Perdere o vincere, ho vissuto un anno grandioso, siete parte di questo premio. Ieri era il decimo anniversario del mio primo Pallone d'Oro, avevo 22 anni ed era impensabile arrivare qui oggi a ottenere il sesto, in un momento totalmente diverso per me, anche nella vita personale. In tutto questo tempo non ho mai pensato di sognare quello che sono, di fare quello che amo, sono consapevole dell'età che ho e mi gusto ancora di più questi momenti. Grazie a tutti, buona notte".

21.32 - Messi vince il Pallone d'Oro - Lionel Messi è il vincitore del Pallone d'Oro 2019: rispettate le attese dunque, con l'argentino che si aggiudica il più ambito riconoscimento individuale per la sesta volta nella sua carriera. Non ancora annunciata la classifica definitiva, ma il 10 del Barcellona è ancora una volta il numero uno del mondo per i giornalisti chiamati a votare su invito di France Football. 613 gol in 700 partite, per qualcuno il più grande di tutti i tempi: dopo i successi del 2009, del 2010, del 2011, del 2012 e del 2015, è arrivato il sesto trionfo, a quattro anni di distanza dall'ultimo.

21.24 - Manè, Ronaldo, Messi e van Dijk i finalisti - Adesso ci siamo davvero: Sadio Manè, del Liverpool, Lionel Messi, in forza al Barcellona, Virgil van Dijk del Liverpool e ovviamente Cristiano Ronaldo, della Juventus, sono i quattro finalisti.

21.17 - De Ligt ringrazia ai microfoni di TMW - Matthijs De Ligt, difensore della Juventus, premiato stasera con il "Premio Kopa" per il miglior U21 al mondo a margine della serata per il Pallone d'Oro a Parigi, ha parlato dei successi personali ma anche del club bianconero: "Sono molto contento perché per me questo è un grande onore. Ho lavorato molto per arrivare a questo traguardo. Voglio ringraziare la mia fidanzata, la mia famiglia e i miei compagni dell'Ajax oltre a quelli della Juventus. Ormai i difensori sono molto quotati nel Pallone d'Oro, basta vedere ciò che ha fatto Van Dijk che è una fonte d'ispirazione. Fortunatamente anche alla Juventus ci sono difensori di livello mondiale che mi permetteranno di crescere e diventare ancora più forte".

21.12 - Megan Rapinoe è il Pallone d'Oro femminile - La calciatrice statunitense Megan Rapinoe, in forza al Seattle Reign, è il Pallone d'Oro femminile per l'anno 2019. Queste le parole di Rapinoe: "Sono triste di non esserci, so che la serata sarà qualcosa di incredibile e voglio complimentarmi con tutte le altre candidate. Non posso credere di aver vinto, tutto quello che abbiamo fatto quest'anno mi hanno spinto ad essere la migliore. Voglio dire grazie alla federazione e alle mie compagni che mi spingono ad essere questo dentro ma sopratutto fuori dal campo". Alle spalle dell'americana Lucy Bronze, inglese, e Alex Morgan, anche lei statunitense.

21.08 - Svelate settima, sesta e quinta posizione - Fresco di premio Yashin, il portiere del Liverpool Alisson si classifica settimo nella graduatoria del Pallone d'Oro, un gradino più alto Kylian Mbappè, del PSG, e quinto Mohamed Salah, che alla vigilia era dato sul podio. Non è bastata la vittoria in Champions League col Liverpool.

21.02- Il primo trofeo Yashin va ad Allison - C'è anche un nuovo premio nella serata di Parigi: a corredo di quello Kopa e naturalmente del Pallone d'Oro, in versione maschile e femminile, viene assegnato un trofeo per il miglior portiere della stagione passata. Trionfa Alisson, estremo difensore del Liverpool: il premio viene consegnato da Robert Lewandowski, proprio il più temuto dai grandi numero uno mondiali. "Sono onorato di consegnare questo premio, la scelta è stata davvero difficile visto il livello dei portieri presenti qui".

20.49 - Svelate decima, nona e ottava posizione - Ricomincia il count-down fino al vincitore: alla decima posizione Riyad Mahrez, poi il compagno di squadra Bernardo Silva alla nona e Robert Lewandowski alla decima.

20.44 - De Ligt vince il trofeo Kopa - Il difensore della Juventus Matthijs de Ligt, come da attese, vince il trofeo Kopa dedicato ai migliori giovani: "Sono davvero orgoglioso e felice, spero vi godiate la serata in questo scenario meraviglioso: desidero ringraziare l'Ajax che mi ha insegnato tantissimo e la Juventus, mio nuovo club, così come i miei compagni".

20.27 - "Pizzicata" di van Dijk a Cristiano Roaldo - Virgil van Dijk "pizzica" l'asso della Juventus Cristiano Ronaldo dalla sede del Pallone d'Oro. All'arrivo a Parigi, è stato riferito all'olandese: "Cristiano Ronaldo non ci sarà, un concorrente in meno per il Pallone d'Oro". La risposta del difensore del Liverpool è stata piccante: "Perché, era un concorrente per la vittoria?", evidenzia Sportmediaset. Si accende dunque la competizione per l'ambitissimo trofeo 2019, ma i due sono ovviamente in corsa, con le rispettive squadre, anche per la prossima Champions League.

20.08 - È arrivato anche il Pallone d'Oro - Portato da una Fiat, sponsor dell'evento, è arrivato anche il Pallone d'Oro al Theatre du Chatelet di Parigi: l'ambitissimo premio che dovrebbe andare per la sesta volta a Lionel Messi, è arrivato nella sede della premiazione.

20.01 - Al Theatre du Chatelet di Parigi Modric e Mbappè - Dopo le stelle in corsa per il Pallone d'Oro 2019, ecco chi lo detiene, il croato Luka Modric e Raymond Domenech, ex ct della Francia. Subito dopo è arrivato Kylian Mbappe, detentore del premio Kopa e quest'anno nei dieci finalisti per l'ambitissimo premio individuale "dei grandi".


19.52 - Arrivato anche Drogba, con famiglia - L'UEFA ambassador Diedier Drogba sfila sul red carpet in compagnia della famiglia: la moglie e i tre figli. Di seguito il video pubblicato da France Football:

19.47 - È arrivato anche de Ligt - Dopo Barcellona e Liverpool, ecco l'Ajax. Dapprima van de Beek e Tadic, poi Matthijs de Ligt, favoritissimo per il premio Kopa, il Pallone d'Oro in versione giovanile. Il centrale della Juventus è arrivato con la compagna Annekee Molenaar e col vicepresidente della Juventus Pavel Nedved

19.35 - Tocca al Liverpool - Arriva il Liverpool: Alisson con consorte e Virgil van Dijk, anche lui accompagnato, entrambi finalisti per il Pallone d'Oro e il Premio Yashin: i Reds proveranno a contrastare fino alla fine Messi, il grande favorito per la vittoria finale.

19.28 - Arriva il poker del Barcellona - Lionel Messi, Frenkie de Jong, Antoine Griezmann e Marc-André ter Stegen sono appena arrivati al Theatre du Chatelet di Parigi: il quartetto del Barcellona è accompagnato da alcuni dirigenti catalani, oltre che dalle compagne per quanto riguarda i primi due, ma anche da Hristo Stoichkov, vecchia leggenda blaugrana nonché vincitore del Pallone d'Oro.

19.20 - Anche Onana sul red carpet - Candidato finale alla vittoria del Premio Yashin, Andrey Onana è appena arrivato sul red carpet del Pallone d'Oro in compagnia della moglie: il portiere dell'Ajax è uno dei nomi nuovi in questo ambiente, grazie all'inaugurazione del premio dedicato ai portieri.

19.03 - Arrivano i Lewandowski - È nella top 10 e Robert Lewandowski non è certo voluto mancare alla cerimonia finale del Pallone d'Oro di Parigi: il polacco è stato il primo tra gli uomini a calcare il red carpet in compagni della moglie Anna Lewandowska

18.49 - Note le posizioni dalla 11 alla 30 - Complete già due terzi delle caselle della top 30. All'undicesimo posto c'è l'ex ajacide, ora blaugrana, Frenkie de Jong.

18.44 - Sterling fuori dalla top ten Raheem Sterling, nuovo leader della generazione inglese che avanza, è dodicesimo.

18.38 - Hazard, Galattico al 13° Dal Chelsea al Real Madrid, maxi acquisto di Florentino Perez con un'Europa League nella bacheca come trofeo più fresco. Eppure Eden Hazard è fuori dalla top ten.

18.36 - De Bruyne meglio del Kun Nonostante gli infortuni, Kevin de Bruyne è stato ampiamente votato dai giornalisti. E' sua la 14° piazza.

18.33 - De Ligt al quindicesimo posto Il miglior giovane difensore del mondo, Matthijs de Ligt, Golden Boy la scorsa stagione e forse oggi Premio Kopa, è al quindicesimo posto. Ora alla Juventus, è reduce dalla stagione all'Ajax.

18.30 - Aguero 16° Sedicesima piazza per Sergio Aguero del Manchester City.

18.24 - Il Kopa a De Ligt? Matthijs de Ligt, difensore olandese della Juventus, potrebbe vincere il Premio Kopa. Il centrale è volato a Parigi e le ultime che arrivano dalla Ville Lumiere raccontano che ad alzare il premio per il miglior giovane dell'ultima stagione, giocata da De Ligt con l'Ajax, potrebbe essere lui. Confermata l'assenza di Cristiano Ronaldo, a Milano per il Gran Galà AIC. (di Andrea Losapio).

18.17 - Bagno di folla per Messi Ulteriore indizio social: il Pallone d'Oro continua a raccontare la marcia d'avvicinamento di Lionel Messi al Theatre du Chatelet. E fotografa il bagno di folla per la Pulga a Parigi.

18.05 - Ancora Reds Al diciassettesimo posto figura Roberto Firmino, nove di casa Liverpool.

18.00 - Crollo di Griezmann Diciannovesimo posto per Alexander-Arnold, terzino del Liverpool. Crollo di Antoine Griezmann: dall'ultimo podio al diciottesimo posto.

17.46 - Due al 20° - Sono Dusan Tadic (Ajax), Pierre-Emerick Aubameyang (Arsenal). Note così le posizioni dal trentesimo al ventesimo. Nella prossima ora altre dieci posizioni attese.

17.40 - Ancora Spurs - Avanti un altro dal Tottenham. 22° è Son Heung-Min.

17.38 - Lloris è 23° - Un nome solo al ventitreesimo posto. Si tratta del portiere francese del Tottenham, Hugo Lloris.

17.33 - Ancora nomi: c'è Koulibaly - Due nomi al 24°: il primo è Kalidou Koulibaly del Napoli. Con lui Marc-André ter Stegen del Barcellona.

17.15 - Due al sedicesimo - Si tratta di Georginio Wijnaldum del Liverpool e di Karim Benzema del Real Madrid.

17.09 - Tre a parimerito al ventottesimo posto - Si parte! France Football annuncia che, al ventottesimo posto, ci sono a parimerito Marquinhos del PSG, Donny van de Beek dell'Ajax e Joao Felix ex Benfica ora all'Atletico Madrid.

17.00 - Ci siamo E' la serata del Pallone d'Oro. A breve inizia il countdown con France Football che dalle 17 alle 20:30 svela le posizioni dalla 30 alla 11.

16.45 - Messi a Parigi La Pulga, Lionel Messi, probabilissimo vincitore del Pallone d'Oro 2019, è a Parigi. Il Barcellona lo immortala in un video mentre atterra insieme alla famiglia. E lo retwitta pure France Football.

16.30 - Trenta minuti al via Alle 17 il via del countdown. I posti dal trenta all'undici svelati da France Football. Intanto un ripassino dell'albo d'oro del Pallone d'Oro cliccando su questo link.

15.53 - Messi-CR7: che sfida Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Cristiano Ronaldo e Messi. Un'egemonia spezzata soltanto nell'ultima annata dal croato Luka Modric. Perché dall'ultimo Pallone d'Oro a Kakà, nel 2007, l'argentino e il portoghese se li erano divisi. Equamente. Cinque a cinque, col 7 della Juventus vincitore nel 2008, 2013, 2014, 2016 e 2017, con il 10 del Barcellona a trionfare nel 2009, 2010, 2011, 2012 e 2015. Oggi il sesto per D10S?

15.19 - Sport attacca CR7 Sport, quotidiano catalano, attacca duramente Cristiano Ronaldo e spiega che il portoghese non sarà a Parigi per il Pallone d'Oro per presenziare al Gran Galà AIC a Milano. "Preferisce dare priorità a un premio dove vince senza dubbio", spiega il giornale. "Ronaldo è anche nominato per il miglior gol e nel miglior undici", prosegue Sport che definisce questa "la scusa di Cristiano per non essere a Parigi". Le indiscrezioni della vigilia danno CR7 come quarto e fuori dal podio.

15.10 - Messi è decollato Il probabile vincitore del Pallone d'Oro 2019, Lionel Messi, è decollato per Parigi. Insieme a tutta la famiglia, la Pulga è volato verso la capitale francese dove questa sera si terrà la premiazione del miglior giocatore al mondo secondo la giuria di esperti interpellata da France Football. Le indiscrezioni danno infatti Messi come vincitore annunciato. E la Pulga si è preparato per la sua sesta grande festa nella Ville Lumiere...

15.00 - CR7 al Gran Galà Arrivano conferme sull'assenza probabile di Cristiano Ronaldo. Il portoghese dovrebbe essere infatti a Milano al Gran Galà AIC dove dovrebbe essere premiato come miglior giocatore 2019.

14.50 - Oggi anche il Trofeo Kopa Dieci nomi in lizza per il premio di miglior giovane. In Serie A c'è ora De Ligt della Juventus, c'era Moise Kean sempre in bianconero ma adesso all'Everton. In Premier League anche Mateo Guendouzi dell'Arsenal, tanta Liga con Lee Kang-In (Valencia), Vinicius jr (Real Madrid), Joao Felix (Atletico Madrid, dal Benfica), Samuel Chukwueze (Villarreal) e Andrei Lunin (Real Valladolid). Due in Bundesliga (Jadon Sancho, Borussia Dortmund e Kai Havertz, Bayer Leverkusen), nessuno dalla Ligue 1.

14.20 - Indizio social del Barcellona? Altro indizio sul Pallone d'Oro 2019. Il Barcellona, sui social, ha pubblicato una foto di Lionel Messi. "It's GOAT Time", dove GOAT sta per Greatest of all times e non certo per capra. La Pulga è diretta verso Parigi dove questa sera verrà assegnato il Pallone d'Oro. Tutto sembra apparecchiato per il sesto trofeo dorato del dieci del Barcellona.

13.44 - Delegazione blaugrana Ter Stegen, De Jong e Griezmann. Saranno questi tre i compagni, tutti candidati, che accompagneranno Lionel Messi stasera a Parigi. Una delegazione blaugrana presente per il sesto possibile trofeo della Pulga.

13.25 - Dal countdown a... Messi? Dettagli sulla premiazione di stasera, giornata del Pallone d'Oro: alle ore 17:00 inizierà a essere svelata in ordine descrescente la classifica dei migliori trenta. Dal trentesimo all'undicesimo posto, a seguire una cerimonia per annunciare i migliori dieci. La seconda fase prenderà il via alle 20:30, mattatori del Theatre du Chatelet saranno Sandy Heribert e Didier Drogba. Saranno assegnati i trofei Kopa, Yashin, il Pallone d'Oro femminile e nella location parigina verranno assegnate anche le prime dieci posizioni del trofeo. Fino al primo. Fino a... Lionel Messi?

Questa seconda fase della cerimonia avrà inizio alle 20:30, con Didier Drogba e Sandy Heribert a presentare. Sarà in questo momento che, ovviamente, saranno svelate le prime dieci posizioni tra i candidati e verrà incoronato il

13.00 - Presenta Drogba La cerimonia di questa sera, spiega L'Equipe, sarà presentata dalla conduttrice Sandy Heribert e dalla leggenda del calcio africano Didier Drogba. Il via alle 20:30.

12.50 - Ronaldo a Milano e niente Parigi? Indiscrezioni di giornata: Cristiano Ronaldo potrebbe non essere a Parigi per presenziare al Gran Galà AIC che si terrà questa sera a Milano dove dovrebbe essere premiato miglior giocatore dell'ultima stagione.

12.30 - L'indiscrezione: CR7 fuori? Nella serata di ieri è filtrata una classifica possibile, non confermata, ma potenziale. Lionel Messi primo, poi Virgil van Dijk e terzo Mohamed Salah, entrambi del Liverpool. Solo quarto Cristiano Ronaldo.

12.20 - E' il giorno del Pallone d'Oro - Al Theatre du Chatelet di Parigi si terrà oggi la premiazione del Pallone d'Oro. 30 nominati, un solo vincitore. E le indiscrezioni della vigilia portano tutte verso Lionel Messi, potenzialmente al sesto premio della carriera.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Ancelotti esonerato: il comunicato alle 23:38. Ora Gattuso 00.53 - Con Gattuso cambia lo staff Carlo Ancelotti è stato esonerato dal Napoli e non solo nella figura del primo allenatore, cambierà qualcosa anche nel resto dello staff tecnico, ma non tutto. Gattuso porterà con sé sette nuovi collaboratori, ma ce ne sarà uno che resterà: Alessandro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510