HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - SPAL, Semplici: "Lecce da affrontare con scrupolo e rispetto"

Il tecnico degli estensi parlerà alla vigilia del match interno di mercoledì sera contro il Lecce. Segui il live su TMW.
24.09.2019 12:50 di Davide Soattin  Twitter:    articolo letto 4177 volte
Fonte: inviato a Ferrara
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

12.15 - Vigilia di SPAL-Lecce. Alle 12.30, presso lo stadio Paolo Mazza, è in programma la conferenza stampa del tecnico dei biancazzurri Leonardo Semplici, che presenterà la sfida contro i salentini di Liverani, in programma domani sera alle 21. Segui il live su TMW.

Ore 12.31 - inizia la conferenza stampa.

Mister, che SPAL ti aspetti contro il Lecce?
"Mi aspetto una reazione. Una prestazione diversa e una voglia di fare una partita diversa da quella di Sassuolo. Dovremo scendere in campo con una voglia importante per fare bene. Continueremo con lo stesso modulo, ma dovremo fare i conti anche con le diverse difficoltà che comporta giocare una partita ogni tre giorni, tant'è che terremo conto anche delle varianti attuate contro Lazio e Sassuolo. Bisogna far si che la squadra trovi i suoi equilibri. Sarà una partita importantissima, voglio vedere una prestazione migliore di quelle fatte vedere".

In che condizioni è Tomovic?
"E' uscito acciaccato da Sassuolo. Lo stiamo valutando attentamente e vedremo se utilizzarlo o dare spazio a chi ha giocato meno".

L'infortunio di D'Alessandro vi farà intervenire sul mercato degli svincolati?
"Sono concentrato sul campo, ma non credo che si guarderà a quel tipo di mercato. Restano comunque valutazioni che dovrà fare la società".

Quale posizione si addice di più a Di Francesco?
"Federico potrà rendersi utile lungo le fasce esterne quando avremo più equilibrio, visto che ha caratteristiche che lo portano ad essere più abile dal centrocampo in avanti. Nelle ultime gare, giocando con una punta dinamica come lui, abbiamo avuto vantaggi e svantaggi. Per la sfida contro il Lecce stiamo valutando se spostarlo sull'esterno, in modo tale da aggiungere un'altra punta. In questo momento però, quello che mi preme di più è vedere una maggiore determinazione da parte dei miei ragazzi".

Cosa non ti è piaciuto di Reggio Emilia?
"L'atteggiamento del secondo tempo sicuramente. Le partite mi piace giocarle e noi questo non l'abbiamo fatto. In certi momenti ci è venuta a mancare la voglia di reagire e ribaltare il risultato. Bisogna trasferire ai ragazzi una mentalità migliore per crescere, dandogli fiducia per raggiungere l'obiettivo".

Che partita ti aspetti mercoledì sera?
"Fuori casa il Lecce ha fatto gare davvero importanti, vedi Torino. Bisognerà stare molto attenti: hanno delle qualità molto importanti davanti e dietro difendono discretamente. Parliamo di una squadra molto organizzata, che verrà a Ferrara per giocare una partita che io definito come una delle più difficili da preparare in questo campionato. Dovremo dare quel qualcosa in più che dovremo trasferire concretamente sul campo. Ci teniamo a riscattarci dopo Sassuolo e vogliamo farlo davanti alla nostra gente, che ringrazio per il sostegno fantastico nell'ultimo incontro. Un'alchimia che ci ha permesso di arrivare fino a qui ".

TMW - Sarà più difficile da preparare tatticamente o mentalmente?
"Entrambe. Il Lecce darà filo da torcere a tutti. Hanno degli attributi importanti, quindi va preparata con grande scrupolo e rispetto dell'avversario. Sempre con la consapevolezza che giochiamo in casa e vogliamo fare la prestazione".

Ore 12.50 - Finisce la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Ursino “Siamo tranquilli, vogliamo rialzarci subito”. Così a TuttoMercatoWeb in vista della partita contro la Salernitana, il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino. La Salernitana arranca un po’... “È una grande squadra. Hanno avuto anche loro tanti infortuni. Il campionato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510