HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Mihajlovic fa il miracolo, Bologna salvo: 3-3 pirotecnico con la Lazio

20.05.2019 22:21 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 22561 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

(Lazio-Bologna 3-3: 14' Correa, 50' Poli, 52' Destro, 58' Bastos, 63' Orsolini, 80' Milinkovic-Savic)

Fa festa il Bologna, la Lazio saluta i propri tifosi con una bella prestazione. Gol, emozioni e spettacolo all'Olimpico: finisce 3-3, un risultato che permette ai felsinei di ottenere la matematica salvezza con un turno d'anticipo. Un miracolo targato Sinisa Mihajlovic, che ha preso la squadra in condizioni quasi disperate e l'ha trascinata a un traguardo straordinario.

Correa is on fire - Il match è piacevole, le due squadre si affrontano a viso aperto, senza troppi tatticismi. Il Bologna prova a pressare fin dalle prima battute, ma è la Lazio a trovare il vantaggio grazie a Correa: il fantasista argentino riceve da Leiva, elude la marcatura di Danilo con un fantastico controllo a seguire e batte Skorupski. Duro colpo per gli ospiti, che fanno fatica a rendersi pericolosi e si espongono fatalmente alle ripartenze dei padroni di casa. Immobile, però, conferma di non vivere un momento felicissimo e spreca due buone occasioni.

Uno-due micidiale rossoblù - La ripresa è ancora più divertente rispetto alla prima frazione. Il Bologna, nel giro di due minuti, ribalta il punteggio: prima Poli sorprende Guerrieri sul suo palo, poi Destro sfrutta l'assist al bacio di Palacio e firma l'incredibile 1-2.

Botta e risposta tra Bastos e Orsolini - La Lazio non si lascia abbattere e al 58' trova il 2-2 con un gol alla Del Piero di un insospettabile: Bastos riceve da Immobile in area e con il destro a giro non lascia scampo a Skorupski. I rossoblù però hanno maggiori motivazioni e tornano avanti cinque minuti più tardi, grazie al solito Orsolini. Pasqua controlla al VAR una possibile irregolarità di Destro su Armini, poi convalida, facendo esplodere di gioia la panchina emiliana.

Milinkovic entra e segna - Tutto finito? Nemmeno per idea: Milinkovic-Savic, premiato prima della sfida come miglior centrocampista della Serie A e appena entrato in campo, fa capire il perché di questo riconoscimento trasformando in modo magistrale un calcio di punizione dal limite. C'è tempo per un'altra clamorosa occasione per Immobile, poi le due squadre decidono di rifiatare. Al Bologna sta bene così, il punto vale la salvezza matematica.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Torino, occhi su Lato del Valencia Nuova idea di mercato in casa Torino. Piace il terzino sinistro Toni Lato, classe 97 di proprietà del Valencia. Contatti in corso, i granata ci pensano. Lato il nome nuovo per il Torino...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510