Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan inarrestabile: liquidato pure il Parma. La media punti è invidiabile

Milan inarrestabile: liquidato pure il Parma. La media punti è invidiabile TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 16 luglio 2020 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Continua a stupire il Milan, sempre più sul pezzo e concentrato sull’obiettivo Europa. I rossoneri ieri hanno superato anche l’ostacolo Parma, che poteva rappresentare la classica trappola contro una squadra che sostanzialmente ha già raggiunto la salvezza. Nemmeno lo svantaggio ha abbattuto i rossoneri, e nella ripresa la squadra di Pioli ne ha fatti tre per mettere il sigillo sul settimo risultato utile consecutivo, composto da ben 5 vittorie e 2 pareggi nel post lockdown. Il Milan è la seconda squadra ad aver conquistato punti nella ripresa del campionato, ben 17 dietro l’Atalanta a quota 22. Un ritmo da Champions per Pioli, che invece dopo aver agganciato il Napoli spera di ottenere il quinto posto in classifica per chiudere al meglio la stagione. “E' stata una partita complicata, sapevamo delle difficoltà di affrontare questo avversario, bravo a chiudersi e ripartire. Abbiamo creato diverse occasioni anche nel primo tempo, non siamo stati lucidi. Abbiamo avuto una grande reazione nel secondo tempo", ha confessato Pioli.

Nel match contro il Parma per la prima volta Ibrahimovic ha giocato una gara intera, ma è uscito dal campo arrabbiato per non aver trovato il gol nella sua centesima presenza in rossonero: “Ibra è così, è la sua forza, pretende il massimo da sé stesso e dagli altri. E' consapevole che la squadra è in crescita e sta dando il massimo, in campo diventa un leone, si arrabbia tanto, a volte a sproposito ma lo conosciamo, è una rabbia positiva, che va indirizzata bene, è una determinazione che ci ha fatto e ci sta facendo crescere". Momento fantastico anche per Franck Kessie che ieri ha segnato il terzo gol consecutivo dopo le reti a Juve e Napoli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000