Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Oddo sulla lite Ibra-Onyewu: "Alla fine è Gattuso che ha preso un cartone in faccia"

Oddo sulla lite Ibra-Onyewu: "Alla fine è Gattuso che ha preso un cartone in faccia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 07 maggio 2020 21:34Serie A
di Simone Lorini

Ospite di Sky quest'oggi, l'ex terzino di Lazio e Milan Massimo Oddo ha parlato di come è arrivato nella rosa rossonera 2011, che vinse l'ultimo Scudetto per il Milan, esattamente nove anni fa: "Essendo il miglior professionista possibile: eravamo tanti grandissimi giocatori, ma soprattutto grandi uomini. C'era una generazione che poteva fare molto di più se fosse rimasta, ma ha smesso quella che faceva lo spogliatoio del Milan. È questo quello che è mancato dopo. Io quell'anno feci 7 partite, ma diedi tutto me stesso e in una sono stato addirittura determinante, a Napoli. Grande rispetto e amore per la propria società, quello che oggi manca. E in quello spogliatoio c'erano anche delle belle 'testine caldine'. La forchetta di Gattuso? Ad oggi ci rido, prima ci ho pianto, perché Rino un giorno mi conficcò una forchetta nella gamba. In quel tavolo eravamo io, Ambro, Abbia, Nesta, Pirlo, Inzaghi e Gattuso. Si poteva ridere e scherzare, tranne prima delle partite".

Il laterale ha parlato anche della lite tra Ibrahimovic-Onyewu dopo Ambrosini: "Stavano bisticciando, ma niente di che fino a quel momento: la verità è che chi ha preso un cartone in faccia è stato Gattuso. È stato il primo a mettersi in mezzo e ha preso un dritto pesantissimo".

L'arrivo di Cassano: "C'erano tante storie intorno a lui, si parlava addirittura di una clausola secondo cui al primo sgazzo sarebbe stato rescisso il contratto. Nello spogliatoio eravamo tutti consapevoli che poteva essere una protezione per lui, è stato molto limitato e si è comportato bene, sia in campo che fuori".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000