HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Paratici: "Orgoglioso di Dybala. Dispiace per tre cessioni del passato"

12.02.2019 09:18 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 20383 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Fabio Paratici parla del mercato della Juventus. Il ds bianconero, attraverso La Gazzetta dello Sport, ha parlato del colpo legato a Cristiano Ronaldo e non solo. "Tolto CR7 di chi sono orgoglioso? Dybala, perché era un giocatore difficile da comprare. Veniva a sostituire Tevez, non proprio una roba leggera. Avevamo giocato una finale di Champions League, e stavamo comprando per quaranta milioni un giocatore del Palermo che aveva fatto tredici reti. Ti viene paura. Cessioni che non avrei voluto fare? Affettivamente Llorente e Matri. Matri è un ragazzo educato, dolce. Llorente lo stesso. Sono il tipo di giocatore che, quando devi venderlo, nessuno vuole andare a dirglielo. Come giocatore credo Vidal, grande talento", le parole del dirigente della Vecchia Signora.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, Sirigu traccia la strada: è tempo di svolta La chiamata alle “armi” di Salvatore Sirigu è di fatto la dichiarazione d’intenti del Torino per questa stagione in vista della ripresa del campionato. Non accontentarsi di galleggiare in una posizione ibrida, a metà tra le ambizioni e la paura di non potersele permettere del tutto....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510