HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Serie A, live dai campi - Samp, Ramirez in gruppo. Milan, torna Caldara

09.10.2019 21:14 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 20876 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi.

ATALANTA
Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio al Centro Bortolotti di Zingonia. Lavoro sul campo principale per Gomez e compagni. Assenti i tredici giocatori impegnati con le rispettive nazionali: Barrow (insieme al Primavera Colley) con il Gambia, Castagne con il Belgio, de Roon con l’Olanda, Djimsiti con l’Albania, Freuler con la Svizzera, Gollini con l’Italia, Iličić con la Slovenia, Kjaer con la Danimarca, Malinovskyi con l’Ucraina, Muriel e Zapata con la Colombia, Pašalić con la Croazia, Ibañez con l’U23 del Brasile.

Lazio-Atalanta (sabato 19 ottobre, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata.

BOLOGNA
La squadra ha ripreso oggi i lavori verso la trasferta di Torino, in assenza dei Nazionali. Seduta atletica ed esercitazioni tecniche, con l’aggiunta di alcuni ragazzi della Primavera di Troise. Mitchell Dijks ha ricominciato ad allenarsi con i compagni.

Juventus-Bologna (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati: Medel.
Probabile formazione (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Bani, Denswil, Krejci; Dzemaili, Poli; Skov Olsen, Soriano, Sansone; Santander.

BRESCIA
Primo test match durante la sosta per il Brescia di Eugenio Corini, le Rondinelle hanno trionfato 11-0 contro la Bagnolese, compagine di Prima categoria. Un esame da non sottovalutare in questa settimana dedicata alle nazionali, il tecnico dei lombardi ha infatti sperimentato una formazione inedita dando spazio così a chi aveva giocato meno in questo inizio di campionato. Mario Balotelli, insieme a tanti altri titolari, è partito dalla panchina: per Supermario soltanto 25 minuti nella ripresa, tempo necessario per mettere a segno una tripletta. Assenti quattro nazionali (Joronen, Chancellor, Tonali e Zmrhal) e gli infortunati di lungo corso Torregrossa, Ndoj, Magnani e Viviani. (dall'inviato a Brescia)

Brescia-Fiorentina (lunedì 21 ottobre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Dessena, Tonali, Bisoli; Romulo; Donnarumma, Balotelli.

CAGLIARI
Ripresa degli allenamenti per il Cagliari che questo pomeriggio si è ritrovato al Centro sportivo di Assemini. Ferma la Serie A, la squadra sarà impegnata venerdì alla Sardegna Arena (ore 20.30) nell’amichevole internazionale contro il Pogoń, compagine che attualmente è al comando del massimo campionato polacco. Senza i nazionali Ionita (Moldavia), Nandez (Uruguay), Olsen (Svezia), Pellegrini (Italia U21), Walukiewicz (Polonia U21), i rossoblù hanno iniziato la seduta in palestra con lavori di forza. La squadra si è poi spostata in campo per un’attivazione tecnica con torelli, a seguire partitella a campo ridotto. Buone notizie dall’infermeria: Faragò, fermato lo scorso maggio da un infortunio all’anca, oggi ha nuovamente lavorato con i compagni, svolgendo tutto l’allenamento. In gruppo anche Pinna, che ha smaltito l’attacco febbrile che gli aveva impedito di prendere parte alla trasferta di Roma. Hanno lavorato a parte Klavan, Lykogiannis e Pisacane, quest’ultimo reduce dall’infortunio subito all’Olimpico.

Cagliari-SPAL (domenica 6, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Birsa: Joao Pedro, Simeone.

FIORENTINA
Allenamento pomeridiano alle 16 per la Fiorentina che ha ripreso la preparazione senza i giocatori impegnati con le rispettive Nazionali.

Brescia-Fiorentina (lunedì 21 ottobre 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Benassi, Dalbert; Ribery, Chiesa.

GENOA
Alla presenza di capitan Criscito, ancora fuori causa, la squadra ha effettuato una lunga sessione di corse ed esercizi atletici, dopo il riscaldamento generale. I lavori sono andati avanti a oltranza prima con i preparatori e poi con mister Andreazzoli, affiancato dal vice Lazzini e dagli altri collaboratori. La partitella sei contro sei a campo accorciato è terminata in parità. In porta Jandrei e Marchetti si sono resi protagonisti di interventi spettacolari e i rigori hanno deciso l’esito. Buone nuove per Barreca che ha ripreso a lavorare con il pallone.

Parma-Genoa (domenica 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati: Saponara, Romero e Biraschi.
Probabile formazione (4-3-1-2): Radu; Pajac, Zapata, El Yamiq, Barreca; Schone, Radovanovic, Lerager; Pandev; Pinamonti, Kouamé.

HELLAS VERONA
Sono ripresi oggi gli allenamenti per i gialloblù presso lo Sporting Center 'Paradiso' di Peschiera. La squadra, agli ordini di mister Ivan Juric, ha iniziato la seduta con riscaldamento ed esercitazioni tecniche. Poi, spazio al possesso palla e alle partitelle a tema. In chiusura, lavoro aerobico. Assenti i calciatori convocati dalle rispettive Nazionali.

Napoli-Hellas Verona (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahamani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic, Zaccagni, Pessina; Stepinski.

INTER
Squadra al lavoro nella settimana della sosta del campionato per gli impegni delle Nazionali.

Sassuolo-Inter (domenica 20, ore 12.30)
Squalificati:
Probabile formazione per il Barcellona (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi; Asamoah; Lukaku, Lautaro Martinez.

JUVENTUS
Sono tre i giorni di riposo concessi da Mister Sarri ai bianconeri, reduci dalla vittoriosa trasferta di Milano. La Juve arriva di nuovo prima in classifica alla sosta per gli impegni delle varie Nazionali: il gruppo della capolista, eccezion fatta per chi è appunto convocato nelle Selezioni, si ritroverà nel pomeriggio di giovedì al JTC Continassa.

Juventus-Bologna (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Ronaldo, Higuain.

LAZIO
Iniziale messa in moto con rosa divisa in quattro gruppi ed impegnata tra esercizi su aerobica, propriocettività e forza. Successivamente, gli uomini a disposizione di mister Simone Inzaghi si sono dedicati ad un lavoro sul possesso palla, intervallato da un blocco atletico.

Lazio-Atalanta (sabato 19 ottobre, ore 15.00)
Squalificati: Lucas Leiva Pezzini.
Probabile formazione (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Luis Alberto, Parolo, Milinkovic, Lulic; Correa, Immobile.

LECCE
Dopo i due giorni di riposo concessi dal tecnico Liverani, i giallorossi si sono ritrovati all'Acaya Golf Resort & SPA per la ripresa degli allenamenti, nella settimana in cui il campionato si ferma. Assenti Dubickas, Benzar, Imbula, Majer, Shakhov e Vera impegnati con le rispettive nazionali, mentre il solo Tabanelli ha lavorato a parte. Domani è in programma una doppia seduta d'allenamento al mattino e al pomeriggio sul campo dell'Acaya Golf Resort & SPA a porte chiuse.

Milan-Lecce (domenica 20, ore 20.45)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu, Babacar, Falco.

MILAN
Squadra in campo alle 16.00: prima di iniziare il lavoro odierno, il Mister ha riunito i giocatori per presentare il nuovo staff. L'allenamento è iniziato con la consueta attivazione muscolare e un po' di allunghi prima di passare al lavoro con il pallone. Poi, torello a tema alla massima intensità possibile prima delle esercitazioni tecniche con l'ausilio delle sagome, scambi in velocità e tiri in porta. L'allenamento è proseguito con due squadre schierate su campo ridotto per lavorare sul possesso palla. Partitella, sempre su campo ridotto, prima di rientrare negli spogliatoi. Presente in gruppo per tutto l'allenamento odierno anche il rientrante Mattia Caldara.

Milan-Lecce (domenica 20, ore 20.45)
Squalificati: Calabria e Castillejo.
Probabile formazione (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Piatek, Leao.

NAPOLI
La squadra, sul campo 1, ha iniziato la sessione con riscaldamento e torello. Di seguito lavoro atletico con l'utilizzo di ostacoli. Successivamente seduta tecnica e partitina a campo ridotto. Chiusura con esercitazioni al tiro. Domani la squadra tornerà in campo al mattino.

Napoli-Hellas Verona (sabato 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Elmas, Fabian Ruiz; Lozano, Milik.

PARMA
Ultime dal centro sportivo di Collecchio, dove la squadra si è allenata per la seconda volta in settimana dopo la brutta sconfitta di Ferrara: rispetto a ieri, Bruno Alves e Gervinho si sono allenati regolarmente (erano in permesso). Lavoro differenziato per  i laterali Matteo Darmian e Vincent Laurini, purtroppo ancora alle prese coi rispettivi infortuni. Assenti i nazionali Andreas Cornelius, Kastriot Dermaku, Riccardo Gagliolo, Juraj Kucka e Dejan Kulusevski (ParmaLive.com).

Parma-Genoa (domenica 19 ottobre, ore 18.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Kulusevski.

ROMA
Secondo allenamento settimanale per la Roma, che continua la preparazione in vista della trasferta a Genova contro la Sampdoria di domenica 20 ottobre, ore 15:00. Gruppo sempre a ranghi ridotti per i molti infortuni e le assenze per le Nazionali. Il programma della seduta ha previsto un iniziale torello e un lavoro sulla tattica. Allenamento individuale per Perotti, Ünder, Mkhitaryan e Florenzi. Il capitano giallorosso è sulla via del recupero e nei prossimi giorni tornerà in gruppo. Giorno di riposo per Dzeko, mentre Zappacosta, Diawara e Pellegrini svolgono terapie e lavoro individuale (VoceGialloRossa.it).

Sampdoria-Roma (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione per il Wolfsberger (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Jesus, Spinazzola; Cristante, Diawara; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko.

SAMPDORIA
Mercoledì di doppio per la Sampdoria nella settimana di sosta del campionato. In mattinata il preparatore atletico Massimo Catalano ha diretto una seduta a base di forza in palestra con trasformazione sotto forma di esercitazioni atletiche basate sulla rapidità e i cambi di direzione. Nel pomeriggio, invece, lavoro “a tutta palla” sotto la pioggia del campo 1 del “Mugnaini”: Angelo Palombo, coadiuvato da Sergio Spalla e dal preparatore dei portieri Daniele Battara, ha fatto svolgere ai blucerchiati esercitazioni tecnico-tattiche e un torneo di partitelle a tema su campo ridotto. Sul fronte dei singoli Morten Thorsby è ritornato a lavorare in gruppo al pari del rientrante Gastón Ramírez mentre Gonzalo Maroni ha proseguito nella sua tabella di recupero agonistico sul campo, in parte in solitaria e in parte con la squadra. Karol Linetty è stato infine sottoposto a terapie e fisioterapia da parte dello staff medico-riabilitativo. Assenti i nazionali Bartosz Bereszynski, Julian Chabot, Omar Colley, Albin Ekdal e Jakub Jankto, hanno completato la rosa 5 aggregati dalla Primavera: Lorenzo Avogadri, Mohamed Bahlouli, Davide Canovi, Tommaso Maggioni e Lorenzo Sabattini.

Sampdoria-Roma (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Murillo, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Rigoni; Gabbiadini, Quagliarella.

SASSUOLO
Allenamento pomeridiano quest'oggi per il Sassuolo: al Mapei Football Center la squadra ha svolto attivazione, esercizi specifici per reparto, partitella su campo ridotto, esercitazioni tecnico tattiche e sviluppo manovra.

Sassuolo-Inter (domenica 20, ore 12.30)
Squalificati:
Probabile formazione (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Bourabia; Berardi, Defrel, Boga.

SPAL
Seconda giornata settimanale di allenamenti al centro “G.B. Fabbri” per i biancazzurri. Il gruppo di mister Semplici è stato impegnato oggi con una doppia seduta. Al mattino la squadra ha svolto un lavoro di forza ed esercitazioni tattiche per reparti, mentre nel pomeriggio la sessione è stata incentrata su esercitazioni di possesso palla e partitelle a tema. Oltre ai nazionali Etrit Berisha, Thiago Cionek, Jasmin Kurtic, Marko Jankovic e Arkadiusz Reca, non ha preso parte agli allenamenti Andrea Petagna a causa di una sindrome influenzale. Federico Di Francesco ha invece proseguito con il programma personalizzato.

Cagliari-SPAL (domenica 6, ore 15.00)
Squalificati: Strefezza.
Probabile formazione (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Sala, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari.

TORINO

Udinese-Torino (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon, Ansaldi; Verdi, Zaza; Belotti.

UDINESE
Senza i 9 giocatori impegnati con le rispettive nazionali, mister Igor Tudor ha impostato una seduta incentrata sia sul lavoro atletico che tecnico.
Dopo le fasi di attivazione muscolare, la squadra ha proseguito nel lavoro a secco con scatti e navette prima di aprire il focus dedicato al possesso palla.
Archiviata questa fase, esercitazioni di finalizzazione e, poi, partitelle a tema 5 vs 5 a campo ridotto. Ha continuato nel suo lavoro individuale Rodrigo Becao mentre Kevin Lasagna ha svolto un lavoro personalizzato programmato.

Udinese-Torino (domenica 20, ore 15.00)
Squalificati:
Probabile formazione (3-5-1-1): Musso; Becao, Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; Barak; Lasagna.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Sarri: "La Lokomotiv più forte di quanto ci aspettavamo" 13.30 - Sarri alla vigilia Champions in conferenza Vigilia di Juventus-Lokomotiv Mosca allo Juventus Stadium di Torino, parla Maurizio Sarri, tecnico bianconero. Quattro punte in due partite, col pareggio in casa dell'Atletico Madrid e con la sonora vittoria casalinga contro il Bayer...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510