HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

TMW - Faraoni: "Inter col timbro di Conte. La Juve ci aveva concesso di più"

09.11.2019 21:00 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 21370 volte
Fonte: Dall'inviato, Alessandro Rimi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Marco Davide Faraoni, laterale dell'Hellas Verona, ha analizzato in zona mista la sconfitta di San Siro contro l'Inter. Questo quanto raccolto da TMW: "Anche oggi abbiamo fatto una grande prestazione, abbiamo interpretato la gara proprio come l'avevamo preparata. L'Inter è un avversario forte, ci aspettavamo una reazione del genere. Dispiace aver subito due reti, ma i nerazzurri non ti regalano niente".

Cosa vi siete detti nell'intervallo?
"Sapevamo che avremmo dovuto dare battaglia per difendere il risultato a favore. Poi l'Inter ci ha messi sotto e Barella ha fatto un gran gol. Portiamo a casa le cose buone e correggiamo gli errori".

Quanto rammarico c'è?
"C'è rammarico perché abbiamo chiuso il primo tempo sull'1-0 per noi. La squadra c'è, noi mettiamo in difficoltà chiunque e dobbiamo continuare su questa strada. Nessuno si aspettava che il Verona arrivasse a questa sosta con 15 punti. Dietro c'è il lavoro di tutti: del mister, dei giocatori e del gruppo in generale".

Com'è stato il ritorno a San Siro?
"Tornare a San Siro è sempre bello. Appena ho visto lo stadio dal pullman ho provato delle emozioni forti. All'Inter ho passato dei bei momenti, faccio i complimenti ai nerazzurri, sono ancora attaccato a questi colori, ma ora testa bassa e pedalare".

Meglio l'Inter o la Juve contro di voi?
"La Juventus ci ha concesso di più rispetto all'Inter, avevamo avuto più occasioni da rete. I nerazzurri hanno il timbro del loro allenatore, stasera si sono chiusi bene dietro e non ci hanno regalato niente. Questo è sinonimo di mentalità".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510