Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Udinese, Arslan: "Il mister ha fiducia in me. Ogni partita mi sento più forte"

Udinese, Arslan: "Il mister ha fiducia in me. Ogni partita mi sento più forte"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 03 dicembre 2020 14:23Serie A
di Pietro Lazzerini

Tolgay Arslan, centrocampista dell'Udinese, ha parlato al quotidiano turco Fanatik dopo aver segnato il primo gol in Serie A contro la Lazio nell'ultimo turno di campionato: "Prima di tutto abbiamo conquistato una vittoria molto importante. Ogni partita mi sento meglio e più forte. I miei compagni ora mi conoscono e mi permettono di giocare sempre meglio. La qualità della nostra squadra è molto alta. La vittoria contro la Lazio non mi sorprende, abbiamo battuto una delle migliori squadre del campionato. Ma faremo sempre meglio...".

Dopo 7 anni è riuscito a segnare in campionato. Quando giocava in Super League veniva criticato perché non riusciva a fare gol.
"In campo sto dove i miei compagni sanno che posso dare il massimo. Devo difendere e costruire il gioco. Sto giocando in uno dei migliori campionati al mondo. Anche se giocassi come difensore centrale, in Turchia mi chiederebbeo di segnare. Qui vogliono che tu faccia il tuo lavoro. Né il mio allenatore né i miei compagni si aspettano che segni, ovviamente se lo fai sono tutti contenti. L'allenatore Gotti, mi sta dando fiducia".

Attualmente qual è la squadra che gioca meglio in Serie A?
"Molte squadre stanno provando a giocare un bel calcio in campionato. Sulla carta la Juventus resta la squadra più forte, ma tutte le squadre italiane sono forti tatticamente. Se ne nomini una, fai un dispetto ad un'altra. Giocano la stessa partita anche quando sono sotto di tre gol, mantenendo la stessa disciplina tattica".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000