Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Udinese-Samp 1-3, le pagelle - La difesa condanna Gotti. Quagliarella e Lasagna in doppia cifra

Udinese-Samp 1-3, le pagelle - La difesa condanna Gotti. Quagliarella e Lasagna in doppia cifraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 13 luglio 2020 06:50Serie A
di Michele Pavese

Dopo il Genoa, vince anche la Samp. Giornata da ricordare per le genovesi: i blucerchiati trionfano nello scontro diretto contro l'Udinese e agganciano i friulani a quota 35. Alla Dacia Arena finisce 1-3: Lasagna illude i padroni di casa, poi arrivano le reti di Quagliarella, Bonazzoli e Gabbiadini.

UDINESE

Musso 6 - Bucato tre volte senza particolari responsabilità. Nel primo tempo per negare un gol fatto a Ramirez.

Troost-Ekong 5 - Colpevole nel disastro finale, quando lascia andare con troppa facilità gli attaccanti avversari.

Nuytinck 5,5 - Il difensore belga è l'unico a salvarsi nel tremendo finale di partita. Segna il gol del 2-2, ma il suo tocco è viziato da un fallo di mano.

Samir 5 - Combina la frittata che poi permette a Bonazzoli di segnare il gol del 2-1 in rovesciata. In generale sembra sempre in difficoltà.

Stryger Larsen 6 - Finché resta in campo, la Sampdoria sfonda raramente dalle sue parti. (Dal 68' ter Avest 5 - Un ingresso tutt'altro che positivo. La Samp si rende pericolosa dalle sua parti e non riesce ad arginare gli attacchi avversari).

De Paul 6 - Prestazione sotto tono rispetto alle ultime uscite. L'argentino si accende a tratti e solo a inizio ripresa prova a mettere paura ad Audero.

Jajalo 5,5- Dovrebbe dare qualità in mezzo al campo, ma è poco efficace e anche in fase di non possesso soffre gli avversari.

Walace 6 - Si mette a presidiare la zona dove giocano Linetty e Thorsby, due dei giocatori più vivaci della squadra ospite. Non si lascia sorprendere. (Dal 53' Fofana 6 - Entra bene, cercando più volte di spaccare la partita con le sue doti fisiche. Si spegne col passare dei minuti).

Sema 5 - Pochissime sortite offensive. Dalle sue parti giocano bene sia Bereszynski che Depaoli, che non gli lasciano spazi e lo mettono spesso in difficoltà.

Nestorovski 5,5 - Fa tanto movimento e lavoro sporco, prende diversi falli. Davanti, però, non si vede mai. (Dal 53' Okaka 5,5 - Prova a far valere il fisico contro la difesa blucerchiata ma non ha molte occasioni).

Lasagna 6,5 - Ancora un gol, e sono sei in cinque partite. Momento di forma straordinario per l'attaccante azzurro, anche se stavolta la rete serve a poco.

Allenatore: Luca Gotti 6 - La sua squadra perde a causa di gravi disattenzioni difensive ed errori dei singoli. Difficile trovare pecche in una partita preparata come sempre nel migliore dei modi e sbloccata nel finale di primo tempo. La rete di Quagliarella, però, è stata una mazzata sul morale. Nella ripresa prova a cambiare la partita ma viene condannato dalla retroguardia.

SAMPDORIA

Audero 6 - Un suo grave errore rischiava di costare la vittoria ai blucerchiati, ma per fortuna il VAR ravvisa il tocco con il braccio di Nuytinck. Per il resto è sempre attento e compie un paio di ottime parate.

Bereszynski 6 - Contiene bene un cliente difficile come Sema e mostra grande attenzione per tutta la partita.

Yoshida 6 - Perde il duello fisico con Lasagna, che gli va via troppo facilmente e sblocca il match. Nel finale serve a Gabbiadini l'assist vincente con un preciso lancio.

Colley 6,5 - Sempre più leader della difesa, con Ranieri sembra aver ritrovato la convinzione dei tempi migliori. Gioca molto bene in marcatura e sulle palle alte è insuperabile.

Augello 7 - Un suo tocco mette fuori causa Lasagna, che stava per realizzare un facile tap-in nel finale. Un intervento assolutamente decisivo nell'economia della partita, che gli vale il voto alto.

Depaoli 6 - Dà conforto a Bereszynski, aiutandolo a contenere Sema. Senza paura in proiezione offensiva, gli manca solo un po' di precisione.

Ekdal 6,5 - Firma l'assist di petto per Quagliarella (volontario o no?) e dà sostanza al centrocampo. Prestazione di grande quantità.

Thorsby 6 - Schierato in mezzo al campo, corre e dà supporto a Linetty sul lato sinistro, sbagliando sostanzialmente poco.

Linetty 6,5 - Motorino perpetuo, gioca una partita di grande qualità anche sulla corsia sinistra di centrocampo. Qualche ottima giocata e tanta buona volontà.

Ramirez 6 - In fase di possesso affianca Quagliarella in attacco e l'occasione più grossa della prima mezzora porta la sua firma, ma Musso si traveste da Superman e vola sul colpo di testa ravvicinato. Esce per un problema fisico prima dell'intervallo. (Dal 45' Bonazzoli 7 - Il gol da solo vale il voto in pagella: una rovesciata bellissima, che regala tre punti alla Sampdoria).

Quagliarella 7 - Il suo rientro è importantissimo per la squadra genovese e si nota fin dai primi minuti. Punto di riferimento imprescindibile, trova la rete che pareggi i conti nel finale di primo tempo. (Dal 78' Gabbiadini 6,5 - Risponde ancora una volta presente, chiudendo definitivamente i conti in pieno recupero).

Allenatore: Paolo Benetti (Ranieri squalificato) 7 - Partita difficilissima, che rischiava di sfuggire di mano se Quagliarella non avesse trovato il pareggio nel recupero del primo tempo. Poi cambia la partita nella ripresa, con sostituzioni azzeccate: due neo-entrati segnano le reti che consegnano tre punti pesantissimi alla Samp.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Inter, la grande attesa. Il futuro del Genoa
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000