Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Un (parziale) sospiro di sollievo per Ibrahimovic. Milan, c'è attesa per capire i tempi di recupero

Un (parziale) sospiro di sollievo per Ibrahimovic. Milan, c'è attesa per capire i tempi di recuperoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 26 maggio 2020 13:23Serie A
di Simone Bernabei

Un comunicato stringato e con pochi dettagli, quello emesso dal Milan per raccontare la situazione clinica di Zlatan Ibrahimovic. Nelle poche righe scritte dal club rossonero si parla solo di “lesione del muscolo soleo del polpaccio destro”, anche se la specifica “il tendine achilleo è perfettamente integro” strappa quantomeno un sorriso allo stesso Zlatan, a Pioli, ai compagni e ai tifosi. In questa fase Ibra dovrà rimanere a riposo, poi passate almeno 48 ore si potrà capire meglio l’entità del danno. Anche se una risposta precisa arriverà probabilmente solo fra 10 giorni, data prevista per il secondo controllo dopo quello odierno. Quanto starà fuori Ibra? Difficile da dire, senza conoscere la gravità esatta del problema muscolare. Nella migliore delle ipotesi Ibrahimovic dovrà star fuori 15-20 giorni per poi riprendere la preparazione, gradualmente e senza forzare. Se la lesione dovesse essere più grave, invece, lo svedese potrebbe andare incontro anche ad uno stop di 30-40 giorni. Il che complicherebbe non poco il suo rientro in campo, visto che dopo un mese, un mese e mezzo ai box servirebbero diversi giorni di allenamento per tornare in forma campionato.
Quel che conforta in parte lo staff rossonero è, oltre all’integrità del tendine d’achille, il modo in cui Ibra si è tenuto in forma in Svezia durante il lockdown italiano, allenandosi con l’Hammarby. Una buona base atletica da mantenere quanto più possibile e da cui ripartire una volta che il problema muscolare sarà superato. Ma intanto meglio non fare previsioni azzardate: fra 10 giorni, col nuovo controllo strumentale, tempi di recupero e possibilità di tornare in campo per le ultime gare stagionali saranno decisamente più chiari.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Inter, quasi un fallimento. Juve-Atalanta, spettacolo da scudetto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000