HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie B

Addio liste in C. La situazione del Catania: soltanto due i prestiti

16.04.2019 20:23 di Tommaso Maschio   articolo letto 8491 volte
© foto di Giuseppe Scialla

Con l'Assemblea di Lega svoltasi ieri a Firenze la Lega Pro ha dato il via ad un vero e proprio nuovo corso tecnico. Basta liste Under e Over e spazio a una unica lista per le sessanta formazioni di Serie C con l'unico limite di avere solo sei giocatori in prestito o a titolo definitivo dalle leghe maggiori Una decisione che, se ratificata ufficialmente, cambierà completamente il volto della terza serie di conseguenza del calciomercato italiano. Soffermandoci solo sui prestiti in atto analizziamo la situazione delle big della terza serie italiana:

Pochi anche i giocatori in prestito per il Catania, terza forza del Girone C, che conta i soli Carriero e Valeau come giocatori in rosa non di proprietà. Una delle migliori in questo senso dei tre gironi – per quanto concerne le big ovviamente – con ampio margine di manovra in ottica futura quando, e se, cambieranno le regole.

Catania: 2
Giuseppe Carriero (centrocampista, Parma)
Lorenzo Valeau (difensore, Roma)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 ottobre MILAN, MALDINI SOTTO OSSERVAZIONE: ELLIOT NON FELICE DELL'OPERATO. INTER, CONFERME PER MATIC. GABIGOL AD UN PASSO DAL FLAMENGO: TESORETTO PER I NERAZZURRI. MANCHESTER UNITED, PRONTA L'OFFERTA DEL MANCHESTER UNITED PER EMRE CAN. NAPOLI, LA PRIORITÀ DI MERTENS È IL RINNOVO, MA IL BORUSSIA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510