HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie B

Cosenza, Braglia: "Brutta partita, ma abbiamo dimostrato attaccamento"

14.04.2019 18:05 di Luca Chiarini   articolo letto 1396 volte
Fonte: cosenzachannel.it
© foto di Andrea Rosito

Piero Braglia ha analizzato ai microfoni di Jonica Radio il pari del suo Cosenza sul campo del Padova: "Non abbiamo fatto una grandissima partita perché spesso quando vieni da una prestazione importante si cala di testa e si rischia. Dobbiamo stare sui particolari per poter fare bene. Oggi è stata una partita brutta. L’unica cosa bella è stato il risultato perché la potevamo perdere. Eravamo tutti sottotono e non deve succedere perché queste sono partite importanti. Il Padova ha fatto la partita che doveva fare e ha provato a vincere. Abbiamo avuto un paio di occasioni importanti, ma le hanno avuto anche loro. Noi siamo in credito per tante situazioni: credo che alla nostra squadra manchino 6/7 punti. Questa squadra ha dimostrato di avere cuore e attaccamento alla maglia. Mbakogu? Gli voglio bene, lo conosco da una vita. Anche lui deve ritrovare e capire l’umiltà perché senza quella non si gioca a calcio a meno che non si è convinti di non poter fare di più, ma allora si smette di giocare. Oggi? Sono molto arrabbiato, ma il responsabile sono io. Il responsabile è sempre l’allenatore, in questo caso l’allenatore del Cosenza".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

...con Capozucca “L’Ajax ha meritato, ma la Juventus era in un momento di difficoltà e oltre Ronaldo c’è un altro campione come Chiellini la cui assenza si è sentita. È comunque giusto dare i meriti agli avversari”. Così a TuttoMercatoWeb il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca commenta la debacle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510