Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Empoli, Dionisi: "Gruppo di qualità. Vogliamo questo campionato più di tutti"

Empoli, Dionisi: "Gruppo di qualità. Vogliamo questo campionato più di tutti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 02 marzo 2021 22:26Serie B
di Alessandro Paoli

Alessio Dionisi, tecnico dell'Empoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel post partita di Reggina-Empoli 0-3, valevole per la 26ª giornata della Serie BKT 2020/2021:

"Avevamo già affrontato il Venezia, che è una squadra in salute - dichiara il tecnico azzurro -. Oggi abbiamo affrontato la Reggina, un'altra squadra in salute, ma, come dicevo, siamo in salute anche noi. Se guardiamo solamente ai risultati, commettiamo un grande errore. Al di là del fatto che i nostri risultati sono positivi. I ragazzi stanno dando continuità e stanno facendo ancora di più di quello che tutti si sarebbero aspettati da noi. Personalmente sono molto contento di quello che hanno fatto perché lo meritano, perché non dobbiamo fermarci e perché vogliamo vincere questo campionato più di tutti. Dobbiamo dare continuità. Oggi è stato il giusto risultato ad una prestazione molto positiva, come lo era stata anche la precedente. Se perseveriamo, otteniamo. Non abbiamo ancora fatto nulla, lo sappiamo ma, oggi, abbiamo ottenuto il risultato tramite una prestazione in cui hanno fatto bene tutti. Questo è lo spirito che c'è dall'inizio e deve continuare. Stiamo costruendo la strada passo dopo passo".

Sulla forza del gruppo: "Il merito va ai ragazzi. Chi gioca fa bene, chi entra fa bene. Quando una squadra gira, tutti fanno bene. È un gruppo che ha qualità. Non deve mai mollare nessuno. Ad esempio, Marco Olivieri non stava giocando tantissimo nell'ultimo periodo ma, oggi, ha fatto benissimo. Anche Matos, per dirne un altro, veniva da un periodo di inattività ma è entrato ad ha fatto bene (il 3-0 azzurro porta la sua firma, ndr). Questo discorso vale per tutti: Terzić, che la partita precedente non aveva giocato; Żurkowski, che aveva giocato poco nelle ultime partite. L'allenatore deve fare delle scelte e, a volte, può anche sbagliare. Siamo in tanti, tutti bravi e questi sono i risultati".

Sul prossimo impegno di campionato (Empoli-Cittadella in programma domenica 7 marzo alle ore 15:00): "Il Cittadella è una squadra difficile da affrontare, ormai, da anni. Conosce benissimo il campionato ed ha un allenatore (Roberto Venturato, ndr) che conosce benissimo la categoria. Vengono, se non erro, da una sconfitta quest'oggi (Cittadella-Pescara 0-1, ndr). Sarà una partita difficile, come lo era oggi e come lo era quella prima di oggi. Lo saranno tutte da qui alla fine perché tutte, giustamente, vorranno ottenere punti e vorranno batterci. Il nostro unico modo per dare continuità è far bene sul campo, come stanno facendo finora i ragazzi. Manca ancora tanto alla fine. Noi dobbiamo far il massimo, come oggi, poi arriverà anche qualche risultato negativo ma non ci scalfirà qualora dovesse arrivare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000