HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie B

L'Ascoli con (quasi) tutto l'attacco a segno. Ma Da Cruz è imprendibile

25.09.2019 13:27 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 3969 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Così, come erano disposti in campo: da destra verso sinistra. E lo Spezia piegato, con la vetta della classifica acciuffata in solitaria, almeno fino a domenica.
Magic moment dell'Ascoli, che ieri, come detto, ha battuto lo Spezia nella 5^ giornata del campionato di Serie B, con un rotondo 3-0 che non ha concesso repliche: ha aperto le danze Ninkovic e le ha chiuse Ardemagni, nel mezzo c'è stato Da Cruz.
Una cooperativa del gol quella bianconera.

A segno (quasi) tutto l'attacco - In queste prime cinque giornate, tutti gli attaccanti dell'Ascoli scesi in campo sono andati a segno, eccezion fatta per Lorenzo Rosseti, che si è visto però all'opera solo per 26' nel match contro il Frosinone. Si registrano poi una rete per Moutir Chajia e Gianluca Scamacca e due per capitan Matteo Ardemagni e Nikola Ninkovic. L'eccezione è tutta in Alessio Da Cruz.

La stella bianconera - Squalificato alla seconda e terza giornata, il classe '97 si è ampiamente fatto perdonare nelle tre restanti gare: quattro gol in tre partite. Trapani, Juve Stabia (doppietta) e Spezia, le sue vittime. Una media che supera persino quella del capocannoniere della Serie B Marconi, punta del Pisa, che di centri ne ha sì fatti sei, ma senza segnare alla prima giornata e avendo giocato tutte e cinque le partite.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Euro 2020, Italia-Armenia: le formazioni ufficiali. Zaniolo dal 1' Arrivano le formazioni ufficiali di Italia-Armenia, ultimo match della fase di qualificazione ad Euro2020 per il Gruppo J: Italia (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Bonucci, Romagnoli, Biraghi; Tonali, Jorginho, Barella; Zaniolo, Immobile, Chiesa. Armenia (5-4-1): Airapetyan; Hambartsumyan,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510